Menù invernale

Menù invernale
Filtra contenuti simili
Non pensiate che l’unico modo per combattere l’inverno sia quello di accoccolarsi sotto un soffice piumone con una semplice cioccolata calda tra le mani! La stagione fredda, nonostante precluda delle occasioni tendenzialmente più mondane all'aperto, offre l’opportunità di riunirsi attorno a un caldo focolare assieme ai propri cari, godendo di pasti sostanziosi e particolarmente saporiti.
Sfruttate a vostro vantaggio una fredda giornata d'inverno per preparare un delizioso pasto, che sia costituito da una varietà di pietanze fumanti e sostanziose. Gustissimo vi suggerisce le ricette più adeguate per realizzare un menù invernale in 5 portate!
Per cominciare il menù invernale, ecco una portata molto sfiziosa: le mazze di tamburo fritte. Si tratta della classica ricetta dei funghi fritti realizzati con un tipo di fungo poco sfruttato in cucina. Le mazze di tamburo vantano un cappello particolarmente grande che potete panare e friggere per intero! Essendo i funghi prodotti tipicamente autunnali, il consiglio è quello di conservarne qualcuno durante il periodo di raccolta congelandolo, per poi poterlo gustare durante il resto dell’anno.

Al posto di preparare un primo, in occasione del menù invernale proponiamo un secondo antipasto a base di ingredienti tipici del periodo: si tratta delle tartellette con zucca e formaggio. Una ricetta a base di pasta brisè con zucca e formaggio di pecora.

Evitando il primo, potete godervi appieno il secondo! Fiore all’occhiello della cucina italiana, specialmente nelle regioni del nord, sono i piatti a base di carne con una lunga cottura, segreto per rendere morbida la carne stessa. La ricetta in questione non è altro che lo spezzatino al vino rosso, la dimostrazione in cucina che anche gli ingredienti più semplici possono avere una grande resa.

Ancora profumi di vino anche per il contorno, pensato apposta per richiamare i sapori del secondo pur essendo preparato con ingredienti diversi. Le cipolline al vino bianco si sposano alla perfezione con un piatto di carne che sia particolarmente sostanzioso, proprio come lo spezzatino, grazie al loro sapore leggermente agrodolce.

Per il dessert di un menù invernale non si può certo ignorare la tradizione altoatesina, regina indiscussa dei dolci sostanziosi. Ecco dunque la ricetta per preparare lo strudel di mele con noci, uno dei piatti tradizionali di questa zona arricchito con le noci, utilizzate al posto dei pinoli.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?