Cerca
Sei in: Homepage / Speciali / Speciale Natale / Menù di Natale vegetariano
Menù di Natale vegetariano
Stampa questo contenuto

Menù di Natale vegetariano

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Di solito i menù di Natale includono carne e pesce, tradizionali pietanze da presentare sulla tavola il 25 dicembre.
Capita sempre più spesso, però, di avere a pranzo ospiti vegetariani. In questo caso, quindi, la cosa da fare è eliminare dal menù pietanze a base di carne, pesce, compresi salumi e selvaggina, comunemente presenti nei pranzi di Natale.

Come si può allora allestire un buon menù di Natale vegetariano? Al contrario di quanto molti pensano, i piatti vegetariani sono tutt’altro che insapori. Basta una buona dose di fantasia per accostare insieme i sapori giusti e il gioco è fatto! È molto semplice e il risultato è decisamente gustoso e adatto anche a chi vegetariano non è.

Vi proponiamo quindi un menù di Natale completamente rimaneggiato e adatto ai vegetariani. Un pranzo a sorpresa che sicuramente non deluderà i vostri commensali. Non sarà difficile stupirli con un menù diverso dal classico pranzo di Natale, alla scoperta di nuovi sapori e abbinamenti.

Si parte dunque con un mix di antipasti a base di spinaci e lenticchie, per poi proseguire con un primo piatto classico ma preparato senza carne: lasagne vegetariane, con un ripieno di melanzane e tofu.
Il secondo prevede un arrosto di verdure accompagnato da un’insalatina ricca e, per finire, una dolce, saporita e invernale mousse di castagne.

Vediamo più nel dettaglio come preparare queste ricette:

Menù:
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.