Ricette senza glutine

Ricette senza glutine
Filtra contenuti simili
L’intolleranza al glutine è stata scoperta subito dopo la Seconda guerra mondiale, in Olanda. I medici avevano notato che numerose malattie erano sparite durante la guerra, per ricomparire in seguito. Dopo molte indagini si accorsero che i disturbi erano dovuti alla reintroduzione delle farine e del pane nell’alimentazione. Occorsero alcuni anni per comprendere che la molecola tossica contenuta nel grano era il glutine. Anche altri cereali furono incriminati: orzo, segale, avena e, più di recente, kamut e farro.

Il glutine o gliadina è una sostanza che funziona da legante in molti preparati: pane, pasta, pizza, prodotti dolciari ma anche salumi, piatti pronti, pasticci ecc.
È molto difficile cercare di preparare pane o dolci senza glutine perché, senza colla, la preparazione non regge e si sfalda rapidamente.

Gli studi attuali consentono di specificare i livelli di intolleranza, si può quindi parlare di allergia, intolleranza o sensibilità al glutine. Si guarisce dalla celiachia solo non mangiando più glutine. Per questo motivo esiste una dieta senza glutine, rivolta non solo ai celiaci ma anche a chiunque voglia sostenere un’alimentazione sana o a chi soffre di disturbi legati alla presenza della gliadina nel cibo, come ad esempio la stanchezza. Questo regime è particolarmente efficace per i bambini che soffrono di iperattività, per la cura dell’insonnia e addirittura per raggiungere un miglioramento degli stati depressivi. Per combattere gonfiori, problemi di transito intestinale, coliti e disturbi della memoria.

Sono moltissimi i prodotti senza glutine proposti dai negozi di prodotti dietetici. Seguendo una dieta di questo tipo, sarà dunque possibile scoprire nuovi sapori e nuovi farinacei come quinoa, miglio, grano saraceno, castagne e amaranto e nuovi dessert a base di latte di soia o di riso e nuove colazioni senza glutine. Si tratta della scoperta di un mondo diverso, di un nuovo paese con diverse abitudini alimentari alle quali doversi adattare. Esistono, inoltre, una serie di marche di prodotti alimentari senza glutine. Preparare ricette di questo tipo porterà notevoli cambiamenti nella vostra vita, la nuova alimentazione sarà certamente meritevole responsabile di perdita di peso, maggiore leggerezza e sonni tranquilli.

Per chi vuol seguire una dieta senza glutine, è necessario tenere sempre in dispensa grano saraceno, yogurt di soia, composte, panne di soia per cucinare, riso, quinoa, gallette di riso o sfoglie croccanti di grano saraceno. Le proteine animali vanno alternate e potete anche condurre giornate vegetariane, badando di associare cereali e legumi.
La cottura che si presta meglio a questo tipo di ricette è sicuramente quella al vapore. La disassuefazione al glutine può essere momentanea o definitiva, potete dunque anche scegliere di seguire questa dieta solamente per un periodo della vostra vita, spinti magari dalla curiosità.

Abbiamo selezionato per coi alcune ricette senza glutine, per offrire una varietà di piatti diversi e gustosi anche per chi soffre di celiachia o chi ha voglia o bisogno di alimenti privi di gliadina.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?