Liquore alla menta

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1.50 litri
Tempo: 40 minuti
Note: + 10 giorni per la macerazione delle foglie e 5 giorni per il riposo del liquore
5.0 4
Introduzione
La preparazione di questo liquore alla menta è davvero semplice e farete un’ottima figura con tutti i vostri ospiti, offrendo loro un bicchiere di liquore fresco e delicato. Le foglie di menta fresca non sono difficili da reperire e conferiscono una nota verde accesa al liquore, molto piacevole sia al gusto che alla vista!

Ingredienti

•40 foglie di menta• Menta •400 g di zucchero• Zucchero •400 ml di alcool a 90°• Alcool per alimenti •½ limone• Limone •800 ml di acqua• Acqua
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite le foglie di menta con un panno umido e mettetele sul fondo di un vasetto capiente, insieme all’alcool e alla scorza di mezzo limone. Chiudete il vasetto con l’apposito coperchio e lasciate riposare le foglie di menta per 10 giorni.

Trascorsi i 10 giorni, fate scaldare l’acqua in un pentolino e, quando inizia a sobbollire, unitevi lo zucchero e il succo di ½ limone. Mescolate bene e trasferite il liquido in un contenitore capiente e lasciate raffreddare. Versatevi anche l'infuso di alcool e menta, dopo averlo filtrato con un colino a maglie fini, e mescolate.

Travasate il liquore ottenuto nelle bottiglie e richiudetele con i rispettivi tappi. Attendete almeno 5 giorni prima di consumare il liquore.
Accorgimenti
Utilizzate delle foglie di menta fresche e profumate per la preparazione del liquore.
Filtrate molto bene il liquore prima di imbottigliarlo, facendo attenzione a escludere le foglie di menta e le eventuali impurità.
Idee e varianti
Se desiderate aumentare la gradazione alcolica del vostro liquore, potete utilizzare l’alcool a 95°.
Qualora voleste ottenere un liquore dal sapore più delicato e fruttato, potete sostituire il limone con mezza arancia.
Commenti
4 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 02/05/2017 alle 14:07
Ciao Cico! :-)
Prima devi farlo raffreddare e poi puoi aggiungere l’alcool.
Abbiamo modificato il testo per rendere più chiara la ricetta! ;-)

Continua a seguirci :-)
Inviato da Cico il 29/04/2017 alle 13:41
Quando verso l'alcool e la menta nel contenitore dell'acqua, zucchero e limone che ho appena fatto sobbollire, prima devo aspettare che l'acqua si sia raffreddata prima di metterci l'alcool? O posso unirci subito l'alcool anche se è calda? Grazie!
Inviato da Gustissimo.it il 09/10/2014 alle 14:05
Ciao Ambretta, non preoccuparti in quanto è perfettamente normale.
Inviato da ambretta il 09/10/2014 alle 09:05
se trascorsi due mesi si riformano dei residui di menta che scompaiono al successivo filtraggio è indice di cattiva preparazione? si può ugualmente bere?

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?