Cioccolata calda

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
4.0 4
Introduzione
Dolce al cucchiaio ideale da gustare nelle fredde giornate invernali, la cioccolata calda Bimby è perfetta da preparare per allietare una bella serata tranquilla da passare in famiglia, magari guardando un film o passando il tempo insieme con un gioco in scatola.
Anche preparata con il Bimby, la cioccolata calda riesce bene come quella che si prende al bar: densa, cremosa e di una golosità irresistibile. E senza fare nessuna fatica: usando il Bimby infatti non bisogna stare a mescolare continuamente la bevanda, come si fa invece preparandola "manualmente" (correndo anche il rischio che si attacchi alla pentola).
Non ci resta che vedere la nostra ricetta con il Bimby!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Iniziate la preparazione della ricetta della cioccolata calda Bimby sminuzzando grossolanamente il cioccolato fondente.

Mettete quindi lo zucchero nel Bimby ed azionate il robot per 20 secondi, a velocità Turbo. A questo punto aggiungete il cioccolato fondente sminuzzato ed azionate nuovamente il robot, lavorando il tutto giusto per 20 secondi, a velocità 10.

Per finire aggiungete la farina, il latte che avete a disposizione, un po' di cannella a piacere ed un goccio di rum. Azionate ancora il robot e cucinate il tutto per 7 minuti, a velocità 4 (la temperatura dev'essere di 80°C).

La vostra cioccolata calda Bimby è pronta da servire: suddividetela nelle tazze e gustatela subito!
Accorgimenti
Per ottenere una cioccolata calda davvero ottima, la qualità del cioccolato fondente utilizzato è molto importante: cercate quindi di sceglierne uno di una buona marca, evitando quelle scadenti. Inoltre dovete considerare anche la percentuale di cacao contenuta nel cioccolato: leggete l'etichetta per verificare che il cioccolato che state acquistando contenga almeno il 70% di cacao.

Alcuni preferiscono la cioccolata calda bella densa; altri invece la gradiscono maggiormente liquida. Se desiderate una cioccolata un po' più densa e compatta aggiungete un altro po' di farina: e se ancora non dovesse raggiungere il grado di densità desiderato, prolungate la cottura di qualche minuto rispetto ai tempi indicati. Se invece volete una cioccolata più liquida e notate che si sta addensando troppo, sarà sufficiente aggiungere un altro pochino di latte.

Modificate la quantità di zucchero a seconda dei vostri gusti: se preferite ottenere una cioccolata poco dolce, mettetene un po' meno (in caso contrario, mettetene un po' di più). Se volete sentire il gusto puro e semplice del cioccolato fondente potete anche non mettere del tutto lo zucchero.

Se volete sentire maggiormente il profumo della cannella, vi consigliamo di grattugiarne un po' da una stecca, anziché utilizzare quella già in polvere: si sente di più.
Idee e varianti
La ricetta della cioccolata calda Bimby proposta si può modificare utilizzando della fecola al posto della farina (anche la fecola ha un'ottima capacità addensante). Inoltre, nella nostra ricetta abbiamo incluso fra gli ingredienti la cannella e il rum, ma non sono obbligatori o indispensabili: servono solo a rendere la cioccolata maggiormente profumata e aromatica. Se però non avete in casa questi due ingredienti (oppure non vi piacciono), potete tranquillamente non metterli: la vostra cioccolata verrà bene ugualmente.

Al posto del cioccolato fondente, potete anche usare il cacao in polvere (meglio sceglierlo amaro: potrete poi addolcire la bevanda a vostro piacimento aggiungendo lo zucchero nella quantità desiderata). Per preparare la cioccolata calda Bimby con cacao amaro vi serviranno 500 g di latte, 50 g di cacao amaro in polvere, 80 g di zucchero circa (come abbiamo detto la quantità si può variare a seconda dei gusti) e 20 g di fecola di patate. Mettete quindi tutti gli ingredienti (se vi piace unite anche un po' di cannella) nel boccale e fate cuocere il tutto a velocità 4, per 8 minuti, a 80°C.

Se siete intolleranti al lattosio o comunque fate un po' di fatica a digerirlo, vi basterà preparare con il Bimby una cioccolata calda con latte di soia. Il procedimento e le eventuali modifiche sono le stesse: sarà sufficiente sostituire il latte vaccino con il latte di soia! Questa cioccolata va bene anche per i vegani.
La ricetta senza il Bimby
Non avete il Bimby? Naturalmente potete ugualmente ottenere un'ottima cioccolata calda anche senza utilizzare questo robot da cucina. Preparare la cioccolata calda con il Bimby è sicuramente più semplice e veloce, ma anche senza il robot riuscirete comunque ad ottenere un buon risultato in termini di cremosità e densità. Vi servirà una casseruola sufficientemente capiente (regolatevi nella scelta della casseruola a seconda di quante cioccolate dovete preparare), nella quale andrete a mettere gli ingredienti che abbiamo visto nella ricetta con il Bimby (anche in questo caso rum e cannella sono facoltativi). A questo punto dovete far cuocere il tutto a fiamma bassa, mescolando in continuazione finché non avrete raggiunto la consistenza che volete. Anche la cioccolata calda preparata senza il Bimby si può realizzare sia con il cacao in polvere che con il cioccolato fondente, a seconda delle preferenze.
Cliccate qui per leggere la ricetta completa della cioccolata calda senza Bimby, con tutti i passaggi da seguire e gli accorgimenti necessari.
Commenti
4 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 18/01/2018 alle 12:03
Ciao Chiara :-)
Con il prossimo aggiornamento dell'app la troverai ;-)
Alla prossima ricetta :-D
Inviato da chiara il 17/01/2018 alle 23:15
Grazie per l'informazione della ricetta classica,dovreste aggiungerla nell'app ;-)!
Inviato da Gustissimo.it il 17/01/2018 alle 10:34
Ciao Chiara :-)
Questa ricetta si trova nella sezione ricette Bimby :-)
Ti lascio la ricetta della cioccolata calda fatta in casa senza Bimby www.gustissimo.it/drink/caffe-the-e-tisane/cioccolata-calda-fatta-in-casa.htm ;-)
Alla prossima ricetta :-D
Inviato da Chiara il 17/01/2018 alle 08:36
Buongiorno, volevo far notare che nel titolo della ricetta non è specificato che è una ricetta per Bimby.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?