Soufflè di storione

Difficoltà:
difficoltà 4
Dosi: per 4 persone
Tempo: 120 minuti
Introduzione
Il soufflé di storione è una ricetta particolare, un'idea diversa per i giorni di festa.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Tagliate a cubetti la polpa di storione e mettetela in una casseruola insieme a una noce di burro, lo scalogno tritato, la panna da cucina, il latte e l'alloro. Amalgamate per bene e regolate di sale e pepe. Fate cucinare per 10 minuti mantenendo la fiamma bassa per avere una doratura uniforme. Terminata la cottura, togliete le foglie di alloro e tritate il tutto nel mixer aggiungendo i pezzi di storione affumicato.

Mettete tutto in una ciotola, aggiungendo la fecola e due tuorli d’uovo, tenendo da parte gli albumi. Mescolate e lasciate riposare il composto per farlo raffreddare. Nel frattempo tagliate a cubetti il misto di verdure, fatele bollire in una padella e aggiungete un mestolo di brodo vegetale, una noce di burro, sale e pepe. Coprite il tutto con un coperchio e continuate la cottura a fiamma bassa fino all'assorbimento completo del liquido.

Mettete gli albumi in un contenitore, montateli a neve ed unite poi la besciamella e il preparato di storione, amalgamando bene il tutto. Ungete 4 stampini da soufflé monoporzione con abbondante burro e una spolverata di farina di polenta. Deponete sul fondo i pezzi di verdura lessati e ricoprite con la farcitura di storione. Immergete i 4 stampini a bagnomaria e scaldate in forno ad una temperatura di 170 gradi per 40 minuti.
Accorgimenti
Servite i soufflé caldi, appena sfornati, perché tendono a sgonfiarsi velocemente.
Idee e varianti
Invece del trito di verdure, potete usare del radicchio trevigiano tritato, da far saltare in padella insieme a un fllo d'olio, sale e pepe. Per rendere la ricetta più leggera, potete inoltre sostituire il burro con l'olio.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?