Zucchine in barchetta

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Le zucchine in barchetta sono una ricetta che si presta ad essere servita come antipasto, contorno o secondo piatto. Particolarmente pratiche perché potete prepararle in anticipo e riscaldarle al momento di servirle.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate le zucchine, privatele delle estremità e tagliatele in due parti per lungo. Scavate la polpa e tenetela da parte. Friggetele per pochi minuti in un tegame con olio bollente, adagiatele su carta assorbente o da pane per farle asciugare.
Preparazione del ripieno
sbriciolate la mollica di pane in un bicchiere d’acqua (o di latte).
Tagliate a cubetti la polpa delle zucchine che avevate tenuto da parte, mescolatela ai pomodorini tagliati a dadini e soffriggete in un pentolino con l’olio caldo. Mettete il tutto in una terrina e aggiungete il pangrattato, due cucchiai di parmigiano, la mollica di pane raffermo ben strizzata e le uova. Aggiungete i capperi dopo averli sciacquati e le olive tritate. Condite con sale, pepe e il prezzemolo tritato.
Cottura
Farcite le zucchine col ripieno che avete preparato e disponetele in una teglia foderata di carta da forno.
Cospargete le zucchine col cucchiaio di parmigiano avanzato, irrorate con un filo d’olio e cuocete in forno ben caldo a 180 gradi per 20 minuti.
Accorgimenti
Al momento di scavare le zucchine non andate troppo a fondo, o rischierete di romperle.
Idee e varianti
Con la stessa ricetta delle zucchine in barchetta potete preparare anche le melanzane e servire il tutto in un piatto misto di verdure grigliate.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Franco il 27/05/2010 alle 09:55
Di solito le ho mangiate ripiene di carne, ma vale la pena di provare anche questa versione vegetariana.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?