Maiale ai fagioli neri

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 80 minuti
Note: + 12 ore di ammollo dei fagioli in acqua fredda
Introduzione
Il maiale ai fagioli neri è una ricetta dal gusto sud americano, grazie a questi legumi introdotti nel nostro paese solo da qualche anno.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Mettete i fagioli a bagno in acqua fredda e teneteli a mollo per 12 ore.
Sciacquateli e metteteli in una pentola con 1 litro d’acqua fredda. Portate a ebollizione e aggiungete l’aglio, l’alloro e le cipolle tritate. Tagliate la carne di maiale a dadini e fatela cuocere insieme al resto per circa 45 minuti a fuoco medio-basso.
Mescolate in una ciotola il pomodoro con un cucchiaio d’aceto e un pizzico di zucchero.
Versate questo sugo nella pentola, aggiungete sale e peperoncino a piacere e fate cuocere per ancora 30 minuti.
Accorgimenti
I fagioli neri sono particolarmente nutrienti, sono infatti ricchi di proteine, ferro e fibre. Necessitano di un lungo periodo di ammollo.
Idee e varianti
Potete servire il maiale ai fagioli neri con riso lesso o patate bollite. Per un sapore ancora più particolare, potete aggiungere alla cottura anche qualche seme di cumino.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?