Patate e carciofi al forno

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
5.0 2

Tante ricette, dalle più classiche alle più originali, per preparare le patate al forno:

Introduzione
Questa ricetta può essere presentata come ottimo contorno a un ricco piatto di carne o anche come secondo vegetariano. È facile e il suo sapore rustico la rende apprezzata dai palati più disparati.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Tagliate lo scalogno a fettine sottili e mettetele da parte. Lavate i carciofi, poi puliteli in questo modo: eliminatene la metà superiore e le foglie esterne più dure. Serbatene soltanto il cuore (cioè la parte più morbida, di colore verde chiaro con venature violacee), affettate rapidamente i cuori di carciofo e metteteli in un recipiente pieno d’acqua e succo di limone. Affettate anche le patate e versate tutte le verdure in una pirofila dove avrete precedentemente creato un fondo d’olio extravergine. Irrorate col vino, grattate in scaglie grossolane il provolone piccante, pepate e salate. Concludete spolverando con il parmigiano, che fondendosi creerà una golosa crosticina, e infornate a 210°C per 20 minuti.
Accorgimenti
Il succo di limone viene utilizzato nelle preparazioni con i carciofi per evitare che anneriscano; se vi dà fastidio il sapore, tuttavia, potete tagliare prima le patate e pulire e affettare i carciofi successivamente.
Idee e varianti
Potete arricchire questa ricetta aggiungendo della pancetta tesa dadolata o dei piselli; inoltre, se si accompagna a un piatto di carne al forno come il polpettone, l’arrosto o le salsicce, potete lasciare le verdure in cottura con la carne per gli ultimi dieci minuti, affinché insaporiscano.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 10/02/2015 alle 18:07
Grazie per il suggerimento Anne :)
Inviato da anne il 09/02/2015 alle 19:22
Per non fare annerire i carciofi, una volta puliti li metto nell'acqua nella quale ho sciolto della farina. Provare per credere!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?