Gnocchi di zucca

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
4.9 11

Prova le nostre idee per preparare gli gnocchi in tanti sapori diversi!

Introduzione
Gli gnocchi di zucca sono un ottimo piatto autunnale e dal sapore tradizionale, semplici da preparare e dal sapore delicato.
Preparazione
Per prima cosa, preparate la purea di zucca e patate.

Con un coltello ben affilato, eliminate la scorza esterna della zucca e i filamenti e semi interni; tagliate la polpa a fette e poi in pezzi grossolani di media grandezza. Disponete i pezzi di zucca su una teglia foderata con carta forno e infornate a 180°C per circa 20 minuti.

Nel frattempo, mettete le patate in una pentola con abbondante acqua e fate cuocere per circa 30 minuti dal momento del bollore. Quando saranno cotte, scolatele e lasciatele raffreddare.

Quando la zucca sarà ammorbidita, sfornatela e passatela con lo schiacciapatate fino a che otterrete una purea. Fate la stessa cosa con le patate: sbucciatele quando saranno intiepidite e riducete anche queste in purea con l’aiuto di una forchetta o uno schiacciapatate.

Raccogliete entrambe le puree in una ciotola capiente. A parte, sbattete l’uovo per amalgamare tuorlo e albume e unitelo al composto di patate e zucca. Aggiungete a poco a poco la farina, il Parmigiano Reggiano grattugiato e regolate di sale e pepe.

Lavorate l’impasto con le mani, mescolando bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Da questo ricavate dei cordoncini e tagliateli con un coltello a rondelle di circa 2-3 centimetri di spessore. Lavorate ogni pezzetto di pasta tra le mani per conferirgli una forma tonda, tipica degli gnocchi.

Quando avrete realizzato gli gnocchi, teneteli da parte su un vassoio infarinato in modo che così non si attacchino.

Riempite una pentola d’acqua e, quando questa comincerà a bollire, salate e versate gli gnocchi. Fateli cuocere per circa 2-3 minuti e non appena saliranno in superficie, scolateli con una schiumarola e trasferiteli in una pirofila.

Dopo che li avrete sistemati nel tegame, cospargete la superficie degli gnocchi con del burro a tocchetti e la salvia spezzettata; quindi infornate in forno già caldo a 180°C per pochi minuti.

Quando il burro si sarà sciolto, sfornate e cospargete gli gnocchi con Parmigiano grattugiato; dopodiché, servite ben caldi.
Accorgimenti
Prestate attenzione a non far bruciare il burro; come alternativa potete mantenere gli gnocchi caldi nel forno spento precedentemente riscaldato e aggiungere il burro all’ultimo momento.
Idee e varianti
Potete insaporire gli gnocchi di zucca aggiungendo all’impasto una spolverata di cannella e un po’ di noce moscata grattata.

Prova le nostre idee per preparare gli gnocchi in tanti sapori diversi!

•Gnocchi di zucca• •Gnocchi di carote• •Gnocchi agli spinaci•
Inviato da Gustissimo.it il 22/11/2018 alle 13:57
Ciao Sabrina :-)
Se vuoi provare una versione “vegan” degli gnocchi di zucca puoi eliminare uova e burro dalla ricetta senza bisogno di sostituirli. Ricordati solo di lasciar raffreddare la zucca prima di schiacciarla e aggiungerla alla farina.
Facci sapere come sono venuti :-)
Inviato da sabrina il 20/11/2018 alle 10:25
ciao posso omettere sia l uovo che il burro ? ci sono dei sostituti in alternativa ?
Inviato da Gustissimo.it il 30/10/2017 alle 12:23
Ciao Pamela :-D
Puoi anche non utilizzare niente al posto dell'uovo.
Facci sapere come ti vengono :-D
Inviato da Pamela il 27/10/2017 alle 20:01
In alternativa all'uovo, cosa posso usare come legante?
Inviato da Gustissimo.it il 10/02/2017 alle 10:15
Che dire Patrizia? Sicuramente, un errore più che piacevole!! ;-)

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?