Fusilli con patate e pinoli

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Introduzione
I fusilli con patate e pinoli sono un primo piatto buono e semplice da preparare adatto a tutte le stagioni.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Fate lessare le patate tagliate a tocchi e senza buccia, poi, una volta cotte, versatele nel frullatore con un po’ della loro acqua. Aggiungete i pinoli, le erbe e l’aglio. Intanto fate cuocere i fusilli in abbondante acqua salata, scolateli al dente e unitevi il preparato. Aggiungete il parmigiano e completate aggiungendo i pomodorini precedentemente sbollentati, sbucciati e privati dei semi. Servite ben caldo.
Accorgimenti
Per rendere i pinoli più digeribili potete tostarli in un tegame antiaderente, scuotendo la padella spesso per fare in modo che non si brucino.
Idee e varianti
Potete dare un tocco di sapore in più ai fusilli con patate e pinoli aggiungendo del prosciutto e della ricotta prima di servire in tavola.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?