Pasta con le zucchine

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
La pasta con zucchine è un gustosissimo primo piatto molto semplice, di facile e rapida preparazione: se avete fretta, ma non volete rinunciare a sedervi a tavola per mangiare bene, questa ricetta potrebbe tornarvi molto utile. Anche perché servono davvero pochi ingredienti: una pasta corta, qualche zucchina, olio e poco altro per il condimento e in pochi minuti il vostro pranzetto è servito!
Ecco a voi la semplicissima ricetta della pasta con zucchine: si tratta di una ricetta di base che potete naturalmente variare, se volete, unendo anche qualche altro ingrediente che non stoni con le zucchine (il che non è particolarmente difficile: le zucchine hanno un sapore piuttosto neutro e delicato che permette di abbinarle con successo a tanti altri ingredienti, compresi quelli più saporiti).
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Per preparare la vostra pasta con zucchine, la prima cosa da fare consiste ovviamente nel mondare, tagliare e mettere a cuocere le zucchine in padella. Prima lavatele bene con acqua fredda, dopodiché spuntatele e tagliatele a rondelle abbastanza sottili (ma la cosa più importante è che tutte le rondelle abbiano lo stesso spessore, così si cuoceranno insieme, con lo stesso tempo di cottura).

Ora che le zucchine sono pronte da cuocere, sbucciate la cipolla e tritatela finemente. Sbucciate anche l'aglio e privatelo dell'anima. Mettete quindi a soffriggere in un tegame con abbondante olio sia il trito di cipolla che l'aglio privato dell'anima.

A rosolatura ultimata (la cipolla deve imbiondirsi bene) togliete l'aglio e aggiungete le zucchine, facendole rosolare a fuoco piuttosto alto per qualche minuto.

A questo punto abbassate il fuoco, irrorate con il vino e portate a termine la cottura, finché le zucchine non saranno diventate morbide (tuttavia su questo aspetto regolatevi a vostro piacere: se preferite che le zucchine restino croccanti, vi basterà accorciare i tempi di cottura). Poco prima di spegnere il fuoco aggiustate di sale e aggiungete anche un poco di pepe, se vi piace.

Quando le zucchine sono ancora in padella, portatevi avanti con la ricetta mettendo a bollire dell'acqua nella pentola in cui lesserete la pasta.

Tuffate quindi la pasta nell'acqua quando sarà arrivata a bollore (e dopo averla salata): lessatela per il tempo necessario (che va controllato sulla confezione: dipende dal tipo di pasta che state usando), dopodiché scolatela al dente e versatela nel tegame delle zucchine, la cui cottura sarà nel frattempo certamente ultimata.

Fatela mantecare nel condimento di zucchine per un paio di minuti, mescolandola bene: servite quindi la vostra pasta con zucchine completandola a piacere con un po' di pepe e di Parmigiano grattugiato.
Accorgimenti
Per preparare la pasta con zucchine sono perfetti i fusilli, le conchiglie e le farfalle, anche se potete usare qualsiasi formato a vostro piacimento (compresi quelli lunghi: tenete presente però che il condimento di zucchine verrà raccolto meglio da un formato corto). Inoltre, per ottenere un piatto ancora più leggero e sano, vi consigliamo di utilizzare della buona pasta integrale.

Quando mescolate la pasta alle zucchine, se l'insieme vi sembra troppo asciutto, aggiungete uno o due cucchiai d'acqua di cottura (ricordatevi quindi di tenerne da parte un po' quando scolate la pasta, senza gettarla via tutta).
Idee e varianti
Per dare più colore a questo semplice piatto è un'ottima idea aggiungere una bustina di zafferano in polvere: unitelo alle zucchine saltate in padella qualche minuto prima di spegnere il fuoco, mescolando per bene finché non si sarà completamente sciolto.

Se invece il vostro obiettivo è quello di servire una pasta con zucchine più ricca e saporita potete farlo in vari modi, unendo qualche altro ingrediente dal gusto corposo che dia una "spinta" di sapore al piatto. Ad esempio, alla fine della preparazione potete completare la vostra pasta con una bella spolverata di pecorino stagionato, che ha un gusto più intenso rispetto al Parmigiano. Oppure, potete preparare una pasta con zucchine e pancetta, unendo alle zucchine 80-100 g di pancetta tagliata a dadini. Un altro abbinamento classico e molto azzeccato è quello con i gamberetti: preparare la pasta con zucchine e gamberetti è molto semplice e anche veloce perché i gamberetti richiedono pochi minuti di cottura.

Altre possibili varianti consistono nell'unire un ingrediente a piacere fra speck, salmone, salsiccia sbriciolata, tonno, pomodorini freschi, panna, etc. Sono tutti ingredienti che si sposano bene con le zucchine. Sceglietene uno o due in base ai vostri gusti!

Inoltre, vi diamo un'ultima idea per modificare la preparazione della pasta con zucchine: dopo aver cotto le zucchine in padella come riportato nella ricetta, trasferitele in un frullatore e frullatele fino ad ottenere una bella crema, liscia e omogenea (se necessario unite anche un filo d'olio extravergine d'oliva). A questo punto potete usare la purea ottenuta per condire la vostra pasta.
La pasta con crema di zucchine è ottima nella sua semplicità, ma se preferite servire un piatto un po' più ricco ed elaborato potete tranquillamente unire un altro ingrediente fra quelli sopra proposti (ad esempio, nella ricetta che potete leggere cliccando qui si suggerisce di abbinare del salmone).
Commenti
3 commenti inseriti
Inviato da Federica il 24/12/2011 alle 21:23
Stasera ho provato con un tuorlo d'uovo sbattuto e gorgonzola;ho aggiunto entrambi appena scolata la pasta per far amalgamare il tutto e dopo ho aggiunto il soffritto di zucchine( tagliate molto fini) e cipolla;le zucchine le ho cotte per qualche minuto in acqua prima di farle soffriggere con la cipolla; io l'ho trovato molto delicato.
Inviato da Alessio il 08/08/2011 alle 20:34
Provate questa variante: a fuoco spento nel tegame aggiungete alle pennette un tuorlo d'uovo (non deve rapprendere), mescolate bene col parmigiano e servite. Io l'ho sempre fatta così, è una specie di carbonara vegetariana.
Inviato da Andrei il 01/11/2010 alle 20:45
Noi l'abbiamo provata.. la ricetta è molto buona e veloce da fare! Abbiamo fatto una piccola variante aggiungendo scamorza affumicata tagliata a cubetti!! buona grazie CIAO!!!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?