Pollo al melograno

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Il pollo al melograno è un elegante secondo piatto in cui la delicatezza della carne viene esaltata dalla punta acida del frutto, per un trionfo di gusto! Questa ricetta è perfetta da preparare per una cena nella quale volete stupire i vostri ospiti con un piatto decisamente fuori dal comune!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sbucciate le melagrane e ricavatene i semi, dopodiché, aiutandovi con uno schiacciapatate, spremetene la metà e filtrate il succo ricavato tenendo da parte i semi interi, che vi serviranno per decorazione.

Versate in una padella antiaderente 2 cucchiai d'olio extravergine d’oliva e una noce di burro; una volta tagliate a tocchetti e leggermente infarinate le cosce di pollo disossate, mettetele a rosolare in padella per 6-7 minuti girandole con un cucchiaio di legno.
Dopo qualche minuto aggiungete un pizzico di sale e di pepe, il succo di melograno e proseguite la cottura a fuoco vivace per 3 minuti.

A questo punto mescolate 1 cucchiaino di curry in 1 tazzina di brodo vegetale e versatelo in padella; sbucciate ½ mela e tagliatela a fettine molto sottili, dopodiché mettete anch’essa in cottura e portate a termine la preparazione per altri 12-15 minuti almeno (assaggiate il pollo per valutarne la consistenza).

Verso fine cottura, unite in padella anche le mandorle e dopo 2 minuti spegnete il fuoco. Impiattate il pollo e decorate i piatti con i semi di melagrana tenuti da parte.
Accorgimenti
Per mantenere integri i semi di melagrana aggiungeteli solo a fine cottura: manterranno forma e colore, dando al piatto un aspetto ancora più accattivante!

Acquistate 2 melagrane se sono di dimensioni medie; se trovate solo quelle grandi, ne basterà una sola.

Consigliamo di farvi disossare le cosce di pollo dal vostro macellaio.
Idee e varianti
Il piatto può essere preparato anche utilizzando 800 g di petto di pollo tagliato a tocchetti. Inoltre, potete trasformare la preparazione in un piatto unico accompagnando il pollo con del riso basmati bollito.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?