Crostata con ricotta e pere

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 8 persone
Tempo: 50 minuti
Introduzione
Una crostata prelibata e nutriente da gustare in ogni momento, che unisce il morbido gusto della ricotta alla dolcezza delle pere. Nata nella costiera amalfitana, la torta di ricotta e pere è facile e veloce da preparare e, grazie all'abbinamento dei suoi ingredienti, avrà un sapore e una consistenza davvero deliziosi! Noi qui vi proponiamo la ricetta classica di questa torta! Scoprite come preparare questa buonissima torta di ricotta e pere.
Preparazione
Per prima cosa preparate la pasta frolla che servirà da base per la vostra torta di ricotta e pere.

Circa mezzora prima della preparazione, tirate fuori dal frigo il burro che dovrà essere a temperatura ambiente quando lo utilizzerete.

Con l'aiuto di un setaccio, setacciate la farina su una spianatoia o un piano da lavoro, aggiungete 90 grammi di zucchero e formate una montagnetta o una fontana con un foro al centro. Nel foro ponete i tuorli di 2 uova e il burro a tocchetti.

Con l'aiuto di una forchetta, iniziate a mescolare con cura gli ingredienti, quindi con le mani impastate il composto fino ad ottenere un impasto soffice, privo di grumi e compatto, ma siate rapidi per non scaldare troppo la frolla che altrimenti potrebbe "impazzire".

Formate una palla con l'impasto e ricopritela con della pellicola o un panno pulito e lasciate riposare la pasta frolla in un luogo fresco, meglio se in frigorifero.

Nel frattempo, potete procedere con la preparazione della farcitura.
In una terrina, versate la ricotta con lo zucchero e l'uovo rimasti e amalgamate bene tutti gli ingredienti aiutandovi con una frusta elettrica o con uno sbattitore manuale.

Prendete la pasta frolla che nel frattempo sarà diventata fredda e soda e stendetela sul piano, servendovi di un mattarello e un poco di farina per non farlo appiccicare alla pasta, fino a ricavarne una sfoglia sottile, alta circa 0,5 centimetri; dopodiché, foderate una tortiera con della carta forno e adagiatevi sopra la pasta frolla facendola aderire bene anche ai bordi. Con una forchetta, bucherellate il fondo della pasta così che non gonfi durante la cottura, quindi versate il ripieno di ricotta e livellatelo bene con una spatola o, se non l'avete, con il dorso di un cucchiaio.

Tagliate le pere e sbucciatele, privandole anche del torsolo e dei semi interni; tagliatene una parte a piccoli spicchi e la restante a cubetti e poneteli sopra la crema di ricotta. Infine, cospargete la superficie della torta con la cannella in polvere.

Mettete a cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti, fino a quando la pasta sarà diventata dorata. Quando la vostra torta di pere e ricotta sarà pronta, lasciatela raffreddare a temperatura ambiente prima di servirla.
Accorgimenti
Prima di servire la vostra crostata con ricotta e pere, lasciatela raffreddare per il tempo che occorre e conservatela poi in frigorifero.

La pasta frolla, per essere il più friabile possibile, ha bisogno di essere lavorata velocemente e l'impasto deve rimanere elastico ma con qualche irregolarità: se dovesse sbriciolarsi, aggiungete un po' d'acqua fredda e impastate ancora, oppure un albume d'uovo.
Idee e varianti
Se vi avanza della pasta frolla, potete preparare dei biscottini dandogli la forma che preferite. Cuoceteli in forno separatamente e metteteli, poi, sulla crostata. Il vostro dolce sarà, così, ancora più gustoso, croccante e bello da guardare.

Per rendere ancora più saporita la vostra torta, potete tagliare le pere con una decina di minuti di anticipo e metterle a bagno in mezzo bicchiere di Marsala e un cucchiaio di zucchero di canna.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?