Crepes salate

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
5.0 4
Introduzione
Le crepes salate o dolci che siano sono sfiziose, facili da preparare e piacciono praticamente a tutti! Si tratta inoltre di una preparazione molto versatile: si possono farcire con tanti ingredienti diversi e si possono realizzare sia in versione dolce che salata. Per questo, quando si pensa a qualcosa di veloce e goloso da preparare (magari per una colazione o una merenda speciali) vengono subito in mente le crepes!
Di seguito vedremo la ricetta delle crepes salate: semplice e veloce, vi servirà per preparare ottime crespelle ripiene da servire a pranzo oppure semplicemente per gustarne una a merenda, farcita con un po' di prosciutto e formaggio (o con gli ingredienti che più preferite). Prestando un po' di attenzione e seguendo pochi accorgimenti, vedrete che verranno perfette!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Per iniziare la preparazione delle vostre crepes salate, per prima cosa scegliete una marmitta oppure un altro recipiente che sia sufficientemente capiente: dovrà contenere bene la pastella delle crepes.

Ponetevi quindi all'interno la farina setacciata, insieme ad un pizzico di sale. A questo punto, versandolo a filo, unite ½ litro di latte: mescolate sempre bene il composto con una frusta, a mano a mano che aggiungete il latte. Eventualmente, una volta versato tutto il latte, potete lavorare il composto anche con uno sbattitore, finché la sua consistenza non si sarà fatta liscia e perfettamente omogenea. In questa fase è fondamentale non solo che gli ingredienti si amalgamino bene, ma anche che non si vengano a formare dei grumi.

A questo punto, in una terrina a parte, sbattete bene le uova con una forchetta: accorpatele quindi al composto preparato in precedenza e continuate a mescolare fino ad amalgamare completamente tutti gli ingredienti.

La pastella è pronta: copritela con della pellicola per alimenti e fatela riposare in frigorifero per circa trenta minuti.

Trascorsa la mezz'ora di riposo della pastella, procedete con l'ultima fase della ricetta delle crepes: la cottura.
Mettete sul fuoco a scaldare una padella antiaderente: quando si sarà ben scaldata, fatevi sciogliere una noce di burro.

Una volta sciolto il burro, servendovi di un mestolino, prendete un po' di pastella, quanto basta per formare una crepe che copra quasi tutta la superficie della padella. Per spargere bene la pastella, inclinate e fate ruotare un po' la padella.

Fate cuocere per un minuto circa un lato della crepe, badando bene a non fare attaccare il composto al fondo. A questo punto, con l'aiuto di una paletta, sollevatela dai bordi e giratela: fatela quindi dorare per circa un minuto anche dall'altro lato.

Una volta cotta, togliete la crespella dalla padella, disponendola sul piatto da portata. Ripetete l’operazione con il resto del composto che avete preparato, fino a cuocere tutte le vostre crepes salate (a mano a mano che sono pronte, impilatele una sull'altra, così si manterranno calde e morbide).

Ultimata la cottura, servite e gustate le crepes dopo averle farcite come più preferite.
Accorgimenti
La ricetta delle crepes è piuttosto semplice; l'unica fase un po' critica è quella della cottura. Ricordate che dovete essere piuttosto veloci nel momento in cui ruotate la padella per stendere la pastella in modo uniforme: altrimenti la crepe si cuocerà prima che siate riusciti a stendere bene la pastella, essendo la padella calda. E cercate di non stendere tutta la pastella sui bordi della padella, altrimenti in mezzo non ne resterà abbastanza e la vostra crepe non verrà uniforme.
Per finire, fate attenzione a togliere le crespelle dal fuoco non appena diventano dorate!

Se non avete intenzione di servire immediatamente le crepes salate, tenetele in frigorifero coperte dalla pellicola per alimenti, senza farcirle (è meglio farcirle con ingredienti freschi appena prima di gustarle): consumatele entro un paio di giorni dalla preparazione.
Idee e varianti
La variante più conosciuta di questa ricetta delle crepes è quella che prevede l'aggiunta dello zucchero, così da ottenere delle crepes dolci (molto apprezzate soprattutto se farcite con la Nutella o un'altra crema spalmabile alle nocciole): per prepararle è sufficiente aggiungere un po' di zucchero agli altri ingredienti sopra indicati (che rimangono invariati).
Per il resto, la ricetta delle crepes dolci è uguale a quella delle crepes salate: sia per quanto riguarda le fasi della preparazione che per quanto riguarda la cottura. Cliccate qui per leggere la preparazione completa!

Le crepes salate si possono farcire come più si preferisce: se siete vegetariani gustatele semplicemente con un ripieno di formaggi e verdure grigliate. Altrimenti potete sbizzarrirvi scegliendo un salume di vostro gradimento e unendo verdure e un formaggio a piacere. Dopo averla farcita, chiudete la crepe a metà oppure a ventaglio e scaldatela in una piastra prima di consumarla, anche per far sciogliere il formaggio. Preparate in questo modo, le crepes salate sono perfette per un pranzetto veloce, in alternativa alla piadina o al panino. Altrimenti, potete usarle per preparare delle buone crespelle (ad esempio con besciamella e funghi), da servire come primo.

Se avete il Bimby, impiegherete ancora meno tempo per preparare le vostre crepes salate (e, soprattutto, non si potranno formare grumi, uno dei problemi principali della ricetta delle crepes): cliccate qui per leggere la ricetta delle crepes Bimby di Gustissimo.
Inviato da Gustissimo.it il 12/09/2018 alle 15:03
Ciao Luca :-)
Grazie per il tuo suggerimento. Siamo contenti che le crepes ti siano piaciute. Proveremo anche noi la prossima volta ad usare la farina 2 e la curcuma nella ricetta.
Continua a seguirci :-)
Inviato da Luca il 11/09/2018 alle 11:14
Ho usato la farina 2 e ho aggiunto un pizzico di curcuma... che ne dite?
Inviato da Gustissimo.it il 14/03/2016 alle 08:58
Ciao Ylenia, con queste dosi vengono circa 8 crepes ;-)
Inviato da Ylenia il 12/03/2016 alle 14:56
Con questi ingredienti quante crêpes vengono? C'è scritto che le dosi sono per 4 persone ma forse sarebbe meglio indicare quante crêpes si riesce a fare!
Inviato da paola il 28/11/2011 alle 10:47
al posto della farina si può usare la maizena?

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?