Volkswagen e würstel: un binomio che si rinnova

Non tutti sanno che la casa automobilistica Volkswagen, alla fabbricazione di veicoli affianca quella di würstel. La produzione delle salsicce è iniziata negli anni ’70 nella fabbrica di Wolfsburg, per servirle nelle mense aziendali, intuendo che sarebbe stato più conveniente produrre cibo internamente invece che acquistarlo da terzi.

I currywürst, i preferiti in azienda, vengono infatti consumati dai dipendenti ma non solo! Sono infatti anche venduti al pubblico e, per renderli più golosi, sono serviti assieme alla salsa ketchup, in un numero di circa 536 tonnellate all’anno.

Si differenziano dalla concorrenza perché, a differenza di quelli in commercio, sono più sani, dato che contengono il 20% di grassi, percentuale che negli altri è del 35%. Per accontentare tutti hanno anche la variante vegetariana. Non si lasciano mancare proprio niente!

Stando alle statistiche, nel 2019 Volkswagen ha prodotto 6,8 milioni di würstel in totale sorpassando i 6,12 milioni di auto.

Chi è curioso di assaggiare un buon würstel con lo stemma VW?

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?