Gli addensanti in cucina

Gli addensanti in cucina
Quella volta che la panna cotta è stata un flop, vi siete ricordati di aggiungere l’addensante giusto? Colla di pesce, amido di mais, fecola di patate…
Basta fare un giro tra gli scaffali del supermercato per trovarne di ogni tipo. Li conoscete tutti? Facciamo una prova: avete mai sentito parlare della gomma di Guar? E sapete come utilizzare al meglio la farina di carruba?

Gli addensanti sono infatti degli additivi utilissimi per fare addensare soprattutto le preparazioni più liquide e dare quel tocco in più alle pietanze: usateli soprattutto negli impasti delle vostre torte per renderli più soffici!

Vediamo allora insieme quali sono gli addensanti naturali migliori e come utilizzarli per le vostre ricette.
Amido di mais
Tra gli addensanti più noti c'è sicuramente l'amido di mais, conosciuto anche come maizena, che viene ricavato dal chicco di mais e si acquista come polverina di aspetto simile alla farina. L'amido di mais è un addensante completamente privo di glutine e quindi adatto per i celiaci. Si utilizza moltissimo in cucina e ne bastano 2-3 cucchiaini da aggiungere nelle preparazioni di salse, zuppe, minestre e creme.
Fecola di patate
In alternativa all'amido di mais, in alcune ricette potrete trovare anche la fecola di patate. Si tratta di un amido ricavato dalle patate essiccate e la sua particolarità è di avere un potere addensante maggiore rispetto alla maizena. Ne basterà quindi una quantità minore che aggiunta alle vostre ricette darà ottimi risultati, soprattutto con le creme e nelle preparazioni di pasticceria.
Amido di tapioca
Sempre rimanendo tra gli amidi, non si può non citare l'amido di tapioca ricavato dalle radici della pianta omonima che cresce in America centrale. Trattandosi di un addensante molto potente, deve essere utilizzato in piccole dosi per preparare pani e dolci.
Kuzu
Meno conosciuto in Italia è invece il kuzu, addensante estratto da una pianta presente in Giappone e molto utilizzato nella cucina asiatica, soprattutto nella preparazione di alcuni dolci tradizionali. Il kuzu ha proprietà antinfiammatorie e energizzanti e può essere utilizzato per preparare sughi, creme e zuppe. Prima di essere utilizzato va sciolto in acqua, con una proporzione di circa 10 grammi per 100 ml di liquido e poi unito alla preparazione.
Farina di semi di carrube
Tra gli addensanti naturali non ci sono solo gli amidi! Esistono farine naturali, ricavate soprattutto dai legumi, che vengono utilizzate nelle preparazioni dolci e salate. Le farine di legumi possono essere ricavate dai piselli, dai ceci o dai fagioli. Meno nota è invece la farina di semi di carrube, dal sapore dolce e ricca di zuccheri naturali e fibre: è ideale da utilizzare per preparare marmellate, creme e soprattutto gelati. Inoltre, in cucina può essere utilizzata come normale farina per impastare e può sostituire il cacao e lo zucchero, tanto da essere molto utilizzata in pasticceria.
Gomma di tara
Oltre a farine e amidi esistono poi le gomme naturali. Sono gli addensanti meno conosciuti in cucina, ma non per questo meno buoni! La gomma di tara, ricavata da un arbusto che cresce in Sud America, è inodore e insapore ma ottima per preparare piatti sia dolci che salati. Ne bastano 5 grammi per ogni chilo di crema o minestra e può essere utilizzata a freddo.
Gomma di guar
Così anche la gomma di guar, ricavata dai semi della pianta omonima, riesce ad assorbire molta acqua e può essere utilizzata anche come addensante a freddo sia con ingredienti liquidi che secchi. Anche questo addensante, essendo molto potente, deve essere utilizzato in dosi minime.
Agar agar
Un altro addensante naturale molto particolare è l’agar agar, alternativa vegana alla colla di pesce. Viene ricavata dalle alghe rosse e si acquista in forma di polverina, scaglie o barrette. Grazie alle sue proprietà, non altera il sapore delle preparazioni ed è ricco di vitamine. L'agar agar può essere utilizzato per preparare creme e gelatine ma deve prima essere sciolto in acqua bollente. Lo si può trovare in commercio nei negozi biologici.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?