I tempi di cottura della pasta: accolta la richiesta social

Quante volte abbiamo rischiato di perdere la pazienza cercando di capire dove fosse indicato il tempo di cottura della pasta sulla confezione? Questo sentimento è così diffuso che nel giro di pochi giorni, da un’iniziativa social, è partita una simpatica campagna di comunicazione da parte di alcuni produttori di pasta.
L’abbiamo fatta grossa”: questo è lo slogan adottato da un noto produttore di pasta napoletano, riferendosi all’indicazione dei tempi di cottura. In occasione del World Pasta Day infatti, il packaging dei Fusilloni è stato proposto con una nuova veste grafica, dando priorità assoluta all’indicazione tanto richiesta dal pubblico.

Nonostante si tratti comunque di una campagna pubblicitaria limitata, i commenti dei consumatori di fronte all’iniziativa si sono comunque divisi: chi applaude all’iniziativa, chi addirittura vorrebbe questa variante come una presenza stabile sui ripiani dei negozi, chi invece sostiene che sia un’indicazione inutile e che la pasta si debba assaggiare sempre e comunque.

Le aziende in grado di ascoltare gli utenti social al giorno d’oggi hanno davvero un grande potenziale di crescita, e iniziative come queste non fanno altro che dimostrarlo! Come se non bastasse, altre aziende hanno risposto alla provocazione, sia con ironia che con una scherzosa critica. Una casa di prodotti surgelati ha taggato il produttore, canzonandolo sul fatto che il tempo di cottura sulle loro confezioni sia già in primo piano da un sacco di tempo; un altro concorrente, invece, ha risposto alla campagna pubblicando a sua volta una foto del proprio pacchetto, allegando la frase “convinti che non contino solo le dimensioni”.

«Diciamo che a questo punto non ci dovrebbero più essere dubbi ma se qualcuno dovesse ancora chiederci dove sono i tempi di cottura della nostra pasta chiederemo l’inibizione all’utilizzo dei fornelli» scherza Emidio Mansi, direttore commerciale dello storico pastificio.

Di una cosa siamo certi però: finché queste confezioni saranno in vendita potremo dire addio alla pasta scotta o troppo al dente!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?