Carpaccio di manzo gourmet

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
Il carpaccio di manzo gourmet è un piatto semplicissimo, ma dall'effetto raffinato e davvero ricercato, ideale da servire sia come antipasto che come secondo piatto. Come vedremo il carpaccio di manzo, ricette gourmet che potrete personalizzare a seconda dei vostri gusti e degli ingredienti che avrete in casa, non vi ruberà più di quindici minuti di preparazione e il suo sapore ricco ed equilibrato saprà conquistarvi già dal primo assaggio. Noi abbiamo deciso di condire il carpaccio di manzo marinato gourmet con un'emulsione a base di succo di limone, olio EVO, sale e pepe, arricchendo poi il piatto con l'aggiunta di rucola, scaglie di Parmigiano, glassa di aceto balsamico e una cremosa mousse al mascarpone e basilico. Un mix di sapori fresco e dal connubio perfetto che siamo certi vi farà conquistare i complimenti di tutti i commensali!
Dunque non perdiamo altro tempo e allacciamo i grembiuli: oggi vediamo insieme la preparazione del carpaccio di manzo gourmet!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Procedimento
Per preparare il carpaccio di manzo gourmet per prima spremete il limone e filtratene il succo, dopo di ché trasferitelo in una ciotola insieme a un filo di olio extra vergine di oliva, sale e pepe. Mescolate molto bene e tenete da parte. Adagiate le fettine di carpaccio di manzo su un piatto da portata, sovrapponendole leggermente. Irroratele poi con l'emulsione appena preparata, distribuendola in modo uniforme con il dorso di un cucchiaio. Preparate delle scagliette di parmigiano, adagiate un po' di rucola sopra il carpaccio di manzo, e aggiungete le scaglie di parmigiano.

Lasciate marinare il carpaccio per una decina di minuti e nel frattempo preparate la mousse di mascarpone e basilico. Inserite all'interno di un mixer il mascarpone e qualche foglia di basilico, il sale e il pepe, e frullate il composto, azionando la macchina a brevi scatti. Quando otterrete una crema uniforme e di un delicato colore verde, trasferite la mousse all'interno di una sac à poche con bocchetta a stella larga. Create un ciuffo di mousse al mascarpone e basilico al centro del vostro carpaccio di manzo e infine decorate con qualche pistillo di zafferano e della glassa di aceto balsamico. Il vostro carpaccio di manzo gourmet è pronto per essere servito!
Accorgimenti
Il carpaccio di manzo gourmet non va lasciato marinare a lungo per evitare la formazione di zone grigie, ovvero cotte dal succo di limone. Se volete prepararlo in precedenza, vi consigliamo di disporre la carne e i vari topping già nel piatto (magari evitando la mousse di mascarpone e basilico che invece potrete lasciare in frigo direttamente all'interno della sac à poche) e di condire il carpaccio con l'emulsione appena prima di servire.

Per preparare le scagliette di parmigiano potrete utilizzare un coltello a lama liscia oppure, per ottenere delle scaglie ben sottili e leggermente arcuate, potrete utilizzare un pela patate.

Qualora aveste difficoltà a frullare in maniera omogenea la mousse di mascarpone e basilico, potrete aggiungere un cucchiaio di latte all'interno del boccale del frullatore, per renderla maggiormente fluida.

L'utilizzo della sac à poche non è difficile, ma richiede un po' di manualità. Per riempirla potrete usare un bicchiere alto in cui inserire la sacca da pasticcere già munita di bocchetta e risvoltarne i bordi all'esterno del bicchiere. Riempite la sac à poche con la mousse, poi risvoltatene nuovamente i bordi e arrotolate il sacchetto della sac à poche fino a creare una leggera pressione interna che vi servirà a far fuoriuscire la mousse. Per creare i ciuffetti di mousse vi basterà premere la sac à poche con la vostra mano dominate e con l'altra aiutarvi per direzionare la bocchetta ed essere maggiormente precisi.

Il carpaccio di manzo gourmet è un piatto che andrebbe preparato e servito sul momento, dunque se ne sconsiglia la conservazione. In alternativa potrete preparare il piatto di carpaccio ed evitare di condirlo con l'emulsione. In questo modo si conserverà in frigo, ben coperto con pellicola alimentare, per massimo 1 giorno.
Idee e varianti
Il carpaccio di manzo gourmet è un piatto che può essere personalizzato a piacere. Ad esempio potrete decidere di creare un carpaccio con funghi porcini spadellati e scaglie di Parmigiano Reggiano; oppure con pomodori secchi sott'olio, capperi dissalati e pepe nero; o ancora potrete aggiungere delle lamelle di mandorle o di noci oppure aggiungere la nota aspra dei chicchi di melograno. A seconda degli ingredienti che avrete in casa e dei vostri gusti personali, potrete creare delle versioni sempre diverse di questo piatto per soddisfare i palati di tutti.

Se invece non gradite la mousse al mascarpone e basilico, potrete ometterla oppure creare una versione più aromatica: il carpaccio di manzo con mousse di formaggio al ginepro gourmet. In questo caso dovrete usare del formaggio spalmabile, tipo Philadelphia, dopo di ché pestate alcune bacche di ginepro fino a ridurle in piccoli frammenti e aggiungeteli al formaggio insieme a un pizzico di sale, di pepe e un filo di olio extra vergine di oliva. Mescolate in maniera uniforme e trasferite la mousse all'interno della sac à poche con bocchetta stellata per crearne dei ciuffetti sul vostro carpaccio di manzo.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?