Bahia

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 persona
Tempo: 10 minuti
Introduzione
Dalle origini caraibiche, il Bahia è uno dei più antichi tra i cocktail denominati “coladas”. Molto simile alla più popolare “pina colada”, il Bahia si differenzia per l'utilizzo del rum ambrato e l'aggiunta del succo di pompelmo o altre varietà di frutta che si possono utilizzare. Un cocktail dal gusto dolce ed esotico, dalla consistenza simile a un centrifugato, gustoso da bere e adatto a ogni momento della giornata.

Ingredienti

•4/10 di rum giallo• Rum •2/10 di crema di cocco• Cocco •2/10 di succo di pompelmo• Pompelmi •2/10 di succo d'ananas• Succo d'ananas •Alcuni cubetti di ananas• Ananas •2 ciliegine candite• Ciliegine •1 ciuffetto di menta• Menta
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete tutti gli ingredienti nel blender con il ghiaccio. Frullate per alcuni secondi, fino a quando la consistenza sarà omogenea. Versate nel tumbler alto e decorate con il ciuffetto di menta e i cubetti di ananas e le ciliegine infilzati in uno stecchino. Servite con la cannuccia.
Consigli
Invece del succo, potete utilizzare la polpa del pompelmo: il risultato avrà un sapore molto più autentico e meno dolciastro.
Basterà inoltre aggiungere un po' di ghiaccio in più nel blender per ottenere una consistenza perfetta, non troppo densa.
Idee e varianti
Al posto di ananas e pompelmo, potete utilizzate 4/10 di polpa di melone e sostituire la crema di cocco con 1/10 di cointreau e 1/10 di granatina, per ottenere un'altra “colada” dal sapore nuovo e originale, molto estivo.
Per saperne di più
Provate a utilizzare altri il tipo di frutta che preferite; ovviamente utilizzare frutta di stagione e locale garantisce un risultato migliore in quanto a profumo e sapore del cocktail

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?