Bombay

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 persona
Tempo: 5 minuti
Introduzione
Questo cocktail è un ottimo aperitivo ed è caratterizzato da una straordinaria versatilità: per esempio può essere gustato dopo cena accompagnandolo al caffè, oppure a temperatura ambiente in un tumbler basso come digestivo, o infine mischiato con panna liquida in modo da diventare una gustosa bevanda alcolica per la sera.

Ingredienti

•½ di brandy• Brandy •¼ di vermouth dry• Vermouth Dry •¼ di vermouth dolce• Vermouth dolce •1/2 cucchiaino di Cointreau o un altro triple sec• Cointreau •2 gocce di Pernod (liquore all'anice)• Liquore
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Raffreddate le coppette da cocktail mettendole nel freezer per qualche minuto o passandoci del ghiaccio. Versate nello shaker il ghiaccio in cubetti, il brandy, i due tipi di vermouth, il triple sec e il Pernod. Agitate bene. Versate nelle coppette senza togliere il filtro dallo shaker.
Consigli
Usate uno shaker continentale, il classico tutto in acciaio, che ha il filtro incorporato ed è più facile da usare. Altrimenti mescolate gli ingredienti nel mixing glass.
Idee e varianti
Potete usare il curaçao al posto del triple sec.
Per saperne di più
Alcuni appassionati sostituiscono il liquore all'anice con ¼ di cucchiaino di assenzio, aumentando così la gradazione alcolica e conferendo al cocktail un carattere molto più misterioso.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?