Frittata ai porri

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
5.0 4
Introduzione
La frittata ai porri è una semplice ricetta da preparare in pochi minuti.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite i porri e tritateli nel bimby a velocità 4, ripulite poi il boccale e inserite la farfalla.
Mettete ora un po' di noce moscata grattugiata, l’uovo che avete a disposizione e un po’ di sale, azionate il robot per 1 minuto e mantenete la velocità sul livello 3 (temperatura: 40 gradi).

Versate, infine, 2 cucchiai di acqua, la farina e i porri appena tritati; accendete il Bimby per 40 secondi e impostate la velocità a 3.

Prendete poi una padella antiaderente, versate un po’ di olio d’oliva e stendete per bene l’impasto appena fatto; scaldate a fiamma bassa per 20 minuti e girate la frittata a metà cottura per ottenere una doratura uniforme. Servite su un piatto da portata.
Inviato da Gustissimo.it il 19/03/2018 alle 12:00
Ciao Marina! :-)
Hai ragione ma, come puoi vedere nella sezione commenti, questo errore è stato corretto nel 2010/2011 ;-)
Alla prossima ricetta :-D
Inviato da Marina il 16/03/2018 alle 14:48
La cipolla non è affatto il porro. Il porro è un altro ortaggio del tutto diverso.
Inviato da Gustissimo.it il 20/12/2016 alle 17:06
Certo Ambra, puoi tranquillamente ripassarla in forno ;-)
Inviato da Ambra il 18/12/2016 alle 21:04
È sempre buona se preparata il giorno prima e ripassata in forno o le uova si rovinano??
Inviato da Gustissimo.it il 28/04/2011 alle 13:49
Nella ricetta abbiamo erroneamente scritto "cipolla" invece di "porri".
Abbiamo corretto la ricetta, grazie per le vostre segnalazioni!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?