Sorbetto alla pesca Bimby

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 5 minuti
Note: Modello Bimby TM31; + 12 ore in freezer
Introduzione
Il sorbetto alla pesca è perfetto per concludere una cena, ma è anche un ottimo fuori pasto per rinfrescarsi con gusto. Preparatelo con il Bimby!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Mettete le pesche sbucciate e tagliate a tocchetti nel boccale del Bimby, unite il succo del limone e frullate il tutto per 20 secondi a velocità 3. Spostate il composto ottenuto in un altro recipiente.

Versate l’acqua e lo zucchero nel boccale scaldandoli per 2 minuti a velocità 1 a 60°C, poi aggiungete il composto di pesche amalgamandolo per 10 secondi a velocità 3.

Spostate il composto finale in un recipiente e mettetelo in freezer per 12 ore.

Al momento di servire, togliete il composto dal freezer e lavoratelo nuovamente con il Bimby: prima per 20 secondi a velocità 7, poi per 20 secondi a velocità 5.

Distribuite il sorbetto nei bicchieri da portata e servitelo a tavola.
Accorgimenti
Per agevolare la preparazione, versate il composto negli stampini per muffin e congelatelo. In questo modo potrete toglierlo dagli stampini e metterlo nel Bimby per poi lavorarlo.
Idee e varianti
Seguendo le stesse dosi di questa ricetta potete preparare un sorbetto con la frutta di stagione che più preferite. Per renderlo ancora più aromatico, inoltre, sostituite il limone con 1 lime e aggiungete 4 foglie di menta.

Se volete, potete arricchire il sorbetto con della vodka da aggiungere durante la preparazione.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?