Ferratelle

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
5.0 2
Introduzione
Le ferratelle sono dei dolcetti tipici abruzzesi. Se vi siete già recati in questa regione, le avrete sicuramente assaggiate: se vi sono piaciute, perché non provare a riprodurle a casa? Con la nostra ricetta potrete realizzare con le vostre mani delle strepitose ferratelle, molto croccanti e adatte sia da gustare da sole che in accompagnamento alle creme e ai gelati.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sbattete le uova con lo zucchero in una ciotola, sino a quando otterrete una spuma soffice e biancastra, dopodiché incorporate il latte a filo, l’olio, la farina setacciata e il liquore, uno dopo l'altro. Mescolate bene, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

Fate scaldare l’apposito ferro, ungetelo d’olio e versateci al centro un mestolo di pastella. Fate cuocere la prima ferratella per 40 secondi, dopodiché giratela e fatela cuocere anche dall’altro lato. Una volta pronta, trasferitela su un piatto e procedete subito a farne un’altra.
Accorgimenti
Il ferro deve essere bollente quando mettete a cuocere le ferratelle, altrimenti potrebbero rimanere molli. Mescolate in continuazione quando versate l’olio e il latte, in modo che si amalgamino bene agli altri ingredienti.
Idee e varianti
Potete gustare le ferratelle da sole, con le creme dolci o con il gelato del gusto che più vi piace, per una merenda ancora più speciale!
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 07/12/2017 alle 11:52
Ciao Teresa :-)
Facci sapere come ti vengono :-D
Inviato da Teresa Valvano il 06/12/2017 alle 15:08
Le ho preparate in passato con un’altra ricetta ora le farò con questa

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?