Coniglio allo spumante

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 55 minuti
Introduzione
Il coniglio allo spumante è una ricetta semplice anche se necessita una lunga cottura, come tutti i piatti a base di questa carne.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Scaldate un tegame capiente con burro e un filo d’olio. Aggiungete l’aglio privato dell’anima, le erbe aromatiche e fate rosolare il coniglio rigirandolo per dorare tutti i lati.
Cospargete di sale, irrorate con lo spumante, coprite il tegame e cuocete a fuoco basso per almeno 45 minuti.
Accorgimenti
Per preparare questo piatto, lo spumante deve essere di buona qualità.
Per stemperare l’odore di selvaggina, tenete il coniglio a bagno in acqua e aceto per mezz’ora.
Idee e varianti
Potete arricchire questa ricetta di coniglio allo spumante aggiungendo a fine cottura due cucchiai di panna fresca al sugo.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?