Filetto di maiale al ginepro

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Note: + 120 minuti di riposo dei filetti di maiale conditi in frigorifero
Introduzione
Il filetto di maiale al ginepro è una ricetta tipicamente mediterranea, grazie al sapore delle bacche. Questa versione con salsa all’arancia vi permetterà di preparare in poco tempo un delizioso secondo piatto dall’ottima presentazione.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Disponete le fettine di filetto di maiale in un piatto e cospargetele con le bacche di ginepro pestate. Irrorate con un cucchiaio di olio e il succo di un’arancia rossa.
Coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero per almeno due ore.
Trascorso questo tempo, fate scaldare un tegame con un po’ d’olio e rosolateci i filetti di maiale, rigirandoli su entrambi i lati. Cospargete col sugo e le bacche della marinata, aggiustate di sale e fate cuocere. Tagliate l’altra arancia a rondelle e unitela alla cottura gli ultimi minuti. Servite i filetti di maiale al ginepro ben caldi, cosparsi col sugo di cottura.
Accorgimenti
Se al termine della cottura il sugo di arancia è ancora troppo liquido, fatelo addensare a fuoco vivace.
Idee e varianti
Potete arricchire la marinatura con del liquore e delle foglie di alloro.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?