Filetto al pepe rosa

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
Molto più delicato del pepe verde, quello rosa, insieme a una gustosa salsa di panna, senape e brandy, accompagna il morbido filetto di vitello, scottato velocemente in padella, per un secondo piatto perfetto per una cena più formale o da grandi occasioni.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pestate in un mortaio o in una tazza il pepe rosa in grani e pressatene mezzo cucchiaino circa su entrambi i lati del filetto. Fate scaldare in un tegame il burro e l’olio, fino a che non sfrigolino. Adagiate con delicatezza i filetti coperti di pepe e fateli cuocere a fiamma vivace, girandoli da entrambe le parti, ma lasciandoli un po’ indietro di cottura perché passeranno ancora una volta sul fuoco.

Togliete i filetti dalla padella, metteteli in un tegame, salateli e coprite. Nella padella in cui avete cotto la carne versate la panna, il cucchiaino di senape, un goccio di brandy e qualche granello di pepe rosa intero e acendete il fuoco a fiamma moderata. Dopo pochi minuti la salsa sarà densa. Rimettete i filetti per amalgamare tutti i sapori ancora per un minuto o poco più. Spegnete il fornello, regolate di sale se necessario e servite caldo.
Accorgimenti
Il sale va aggiunto solo dopo la cottura del filetto, per evitare che faccia fuoriuscire l’acqua presente nella carne, necessaria per mantenerla morbida.
Idee e varianti
Se preferite una versione più leggera, potete eliminare la salsa di panna e senape, e servire solo il filetto scottato con il pepe.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?