Banane caramellate

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
Dolce goloso ma semplicissimo, al profumo di rum. Basta un quarto d'ora per dare un tocco in più a uno dei frutti più amati, per una delizia che incontrerà il gusto di grandi e piccini.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sbucciate le banane e tagliatele a fette spesse oppure a metà nel senso della lunghezza. Mettetele quindi in una ciotola con il succo del limone.

Intanto fate cuocere a fuoco basso lo zucchero di canna con il burro, mescolando continuamente. Aggiungete il rum e fate sfumare per qualche minuto. Versate le banane insieme al succo di limone e fate amalgamare gli ingredienti.

Adesso sono pronte, servite le fette di banane con il caramello, dopo averle fatte intiepidire.
Accorgimenti
Il caramello deve essere cotto a fiamma bassa, facendo attenzione che non si attacchi alla pentola e non bruci.
Idee e varianti
Se volete servire le banane caramellate ai bambini, al posto del rum potete usare ½ bicchiere di acqua.
Accompagnatele con una pallina di gelato alla vaniglia, guarnito con un po' del caramello in cui hanno cotto le banane.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?