Focaccia dolce

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Ottima, piacevole e sempre gradita, amata da tutti è la focaccia dolce, ideale per una merenda o uno spuntino fuori porta.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
In una terrina versate la farina a fontana, aggiungete il lievito setacciato e un pizzico di sale. Versate poi l’acqua e impastate per 5 minuti aggiungendo, il latte a filo, lo zucchero e l’olio. Cercate di ottenere un composto liscio e ben amalgamato che lascerete coperto a lievitare al tiepido fino a che non avrà un volume doppio.

Quando avrà raggiunto la giusta lievitazione, lavorate di nuovo il composto e fate nuovamente lievitare. Stendete dunque l’impasto formando una sfoglia di circa 1 centimetro, infornate per 20 minuti a 200°C e servite spolverando con lo zucchero a velo.
Accorgimenti
Ponete molta attenzione ai tempi di lievitazione e cottura in modo che il vostro composto non si sgonfi o s’indurisca troppo.
Idee e varianti
La variante più comune per la focaccia dolce consiste nello sbizzarrirsi con il ripieno: potete tentare combinazioni infinite, dagli yogurt alla frutta, dalle marmellate all’uvetta.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?