Frittelle di ricotta

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Note: + 2 ore di riposo in frigorifero
Introduzione
Amatissime dai bambini, le frittelle sono un dolce goloso che non deve mai mancare sulla tavola del Carnevale, ed è molto semplice da realizzare. Utilizzando un olio di buona qualità per la frittura potremo commettere senza remore un peccato di gola.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
In una terrina lavorate la ricotta con la farina, lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e le uova leggermente sbattute.
Fate riposare in frigo per 2 ore, coprendo il contenitore con la pellicola trasparente.

Fate poi scaldare abbondante olio e tuffatevi l’impasto a cucchiaiate aiutandovi con due cucchiai.
Fate cuocere le frittelle finché non saranno ben dorate da tutti i lati, scolatele su un foglio di carta assorbente e cospargetele di zucchero a velo.
Accorgimenti
L’impasto deve risultare liscio e senza grumi.
Idee e varianti
Per un gusto diverso potete sostituire una parte di farina con quella di mandorle.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?