Capretto con le cipolle

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 65 minuti
Note: + 2 ore per la marinatura della carne
Introduzione
Il capretto con le cipolle è un gustoso secondo piatto che si presta ad ogni occasione. Semplice da preparare e di sicuro effetto con gli ospiti, il capretto con le cipolle piace davvero a tutti!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sciacquate velocemente il capretto sotto l'acqua corrente, tagliatelo a pezzi e mettetelo in un recipiente con abbondante acqua, il vino bianco e gli aromi. Lasciate marinare il capretto per 2 ore, dopodiché scolatelo e infarinatelo, facendo attenzione che la farina aderisca su tutti i lati.

Fate scaldare tre cucchiai di olio in una casseruola e unite i pezzi di capretto. Fateli rosolare su tutti i lati per 2 minuti, dopodiché sfumate con il vino rosso e alzate la fiamma al massimo per 30 secondi, in modo da far evaporare l'alcool. Riabbassate la fiamma al minimo, unite un mestolo di acqua calda e le cipolline. Salate, pepate e proseguite la cottura per ulteriori 50 minuti.

Controllate la cottura della carne punzecchiandola con i lembi della forchetta e, una volta pronto, trasferite il capretto con le cipolline su un piatto da portata. Irrorate con il sughetto di cottura e servite in tavola.
Accorgimenti
Fate sfumare bene il vino, altrimenti il sapore della carne risulterà troppo forte.
Idee e varianti
Decorate il piatto con qualche rametto di rosmarino, prima di servirlo in tavola.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?