Alchechengi: benefici e proprietà

L’alchechengi (Physalis alkekengi), conosciuto anche con il nome di “lanterna cinese”, è un frutto particolarmente apprezzato sia per le sue qualità decorative che nutritive, appartenente a una pianta erbacea alla famiglia delle Solanaceae (l’Alchechengio).
Benefici e proprietà
È un frutto autunnale ricco di vitamina C, ha un infatti un sapore leggermente agrumato, è un ottimo antiossidante ed è utilizzato come depurativo e diuretico naturale.

Nel campo della fitoterapia è prescritto contro i calcoli renali e la gotta, favorisce l’azione degli anticorpi e protegge l’organismo da virus e batteri. A livello dermatologico aiuta e contrasta diverse malattie della pelle.

L’alchechengi non presenta particolari controindicazioni, ma potrebbe interferire con alcuni medicinali diuretici, quindi meglio chiedere il parere del medico.

I frutti dell’alchechengi possono essere consumati freschi, canditi o essiccati, ottimi in marmellate, macedonie e dessert come ricoperti di cioccolato. È una decorazione molto utilizzata nei cocktail. 100 grammi di alchechengi contengono 66,25 chilocalorie.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?