Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Pollame / Pollo alla birra
Pollo alla birra
Stampa questo contenuto

Pollo alla birra

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 70 minuti

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Il pollo alla birra è una ricetta diffusa con le dovute varianti in diverse zone dell’Europa, in particolar modo in Olanda e nell’est europeo.

Preparazione:
Tagliate finemente la cipolla, il porro, la carota e il sedano e soffriggete il tutto in una casseruola con l’olio. Rosolate il pollo condendolo con sale e pepe. Versate la birra e portate ad ebollizione.
Fate cuocere a tegame coperto per mezz’ora. Trascorso questo tempo, rigirate il pollo e terminate la cottura per altri 30 minuti a tegame scoperto.

Accorgimenti:
Per questa ricetta scegliete una birra chiara ma corposa, con una gradazione alcolica media (5%).

Idee e varianti:
Il pollo alla birra è spesso cucinato anche insieme ai funghi champignon aggiunti al pollo prima di irrorare con la birra.

Commenti:

Inviato da valter il 22/10/2011 alle 13:47

Ottimo e gustoso il pollo alla birra.......esiste nella cucina italiana il pollo al vino?

Inviato da Mamma Preoccupata! il 04/08/2010 alle 17:18

ma posso darlo anche al mio bambino?o rischio che si ubriachi?