Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Pollame / Pollo alla birra
Pollo alla birra
Stampa questo contenuto

Pollo alla birra

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 70 minuti
Il pollo alla birra è una ricetta diffusa con le dovute varianti in diverse zone dell’Europa, in particolar modo in Olanda e nell’est europeo.

Preparazione:
Tagliate finemente la cipolla, il porro, la carota e il sedano e soffriggete il tutto in una casseruola con l’olio.

Rosolate il pollo condendolo con sale e pepe. Versate la birra e portate a ebollizione, quindi fate cuocere a tegame coperto per mezz’ora.

Trascorso questo tempo, rigirate il pollo e completate la cottura per altri 30 minuti a tegame scoperto. Insaporite con timo e prezzemolo a un paio di minuti al termine della cottura o a cottura terminata. Buon appetito!

Accorgimenti:
Per questa ricetta scegliete una birra chiara ma corposa, con una gradazione alcolica media (5%).

Idee e varianti:
Il pollo alla birra è spesso cucinato anche insieme ai funghi champignon aggiunti al pollo prima di irrorarlo con la birra.

Commenti:

Inviato da Gustissimo.it il 20/06/2014 alle 09:41

Ciao Marina :) Il timo e il prezzemolo puoi aggiungerli quando mancano un paio di minuti al termine della cottura o a cottura terminata per insaporire ;) Lo abbiamo aggiunto proprio ora nella ricetta :) Grazie!

Inviato da MARINA il 19/06/2014 alle 17:52

Un chiarimento: il timo ed il prezzemolo quando devono essere messi?

Inviato da valter il 22/10/2011 alle 13:47

Ottimo e gustoso il pollo alla birra.......esiste nella cucina italiana il pollo al vino?

Inviato da Mamma Preoccupata! il 04/08/2010 alle 17:18

ma posso darlo anche al mio bambino?o rischio che si ubriachi?