Panna

Caratteristiche generali
La panna è un alimento derivato del latte. Chiamata anche “crema di latte”, è la sua parte grassa, che si ottiene sia con processi naturali, ovvero per affioramento spontaneo a riposo, oppure per centrifugazione. È la materia prima per produrre il burro, e ha un contenuto lipidico elevato, ricco di colesterolo.
Tipi/Varietà
In commercio si trovano due tipi di panna: la panna fresca e la panna UHT.
• La panna fresca è chiamata anche “per dolci”; infatti, fino a poco tempo fa, si utilizzava esclusivamente in pasticceria, preferendo la panna UHT per cucinare. Più liquida rispetto alla panna cosiddetta “ da cucina”, la panna fresca in realtà è ottima anche per tutte le altre ricette. È chiamata anche “panna da montare” e si conserva in frigorifero.
• Panna UHT, o panna da cucina: rispetto alla panna fresca è meno calorica, in quanto ha un contenuto di grassi minore. È stata sottoposta a processi di pastorizzazione e sterilizzazione che consentono di conservarla a temperatura ambiente.
Esiste anche un altro tipo di panna, a cui sono aggiunti batteri mesofili: la “panna acida”. Questo prodotto, usato in moltissime ricette della cucina russa, è sempre più apprezzato anche in altre tradizioni culinarie.
Uso in cucina
In cucina la panna trova largo uso sia in ricette dolci che salate. Particolarmente apprezzata nella tradizione centro e nord europea, la panna è usata per cucinare praticamente quasi tutti i tipi di alimenti; carne, pesce e ortaggi. Unita a parmigiano, piselli, salmone, funghi, permette di preparare condimenti facili per primi piatti golosi. La panna è, infatti, molto amata dai più piccoli, sia in queste ricette salate che nei dolci: con la panna fresca, infatti, si cucinano creme, budini, gelati, bavaresi, mousse, semifreddi... Inoltre si prepara la soffice panna montata, da abbinare a torte al cioccolato, macedonie, fragole, frutti di bosco e gelati.
Una ricetta italiana molto amata è la panna cotta, un budino di origine piemontese, a base di panna, latte, zucchero e gelatina.
Con la panna si producono anche alcuni formaggi grassi, come il camembert. Inoltre è l'ingrediente fondamentale del mascarpone.
Guida all'acquisto
In commercio esistono alcune versioni di panna particolare, come la panna da caffetteria o la panna in spray, venduta in bombolette. Inoltre si possono trovare qualità di panna vegetale, a base di oli.
Metodo di conservazione
La panna fresca va conservata in frigorifero, ben sigillata e al buio, per evitare l'attacco di batteri molto nocivi, come la salmonella.
Curiosità
La panna è l'ingrediente fondamentale del White Russian, un cocktail diventato molto in voga alla fine degli anni '90 grazie al film cult “Il Grande Lebowski”.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Maria-Lucia il 12/05/2011 alle 21:21
Salve io ho appena preso il Bimby e vorrei tanto sapere la ricetta x fare la panna x dolci gli ingredienti che ci vogliono? garzie attendo una vostra risposta al più presto..

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?