Sorbetto al melone Bimby

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 10 minuti
Note: Modello Bimby TM31; + 12 ore in freezer
Introduzione
Grazie al Bimby potete preparare un sorbetto al melone perfetto da servire dopo cena, per alleggerire i vostri ospiti dopo portate corpose e abbondanti.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Tagliate il melone a fette, eliminate i semi e sbucciatelo, poi dividetelo a tocchetti e versateli nel boccale del Bimby con il succo del limone; frullateli per 20 secondi a velocità 5.
Spostate il composto ottenuto in una terrina.

Senza pulire il boccale, versateci dentro l’acqua e lo zucchero e fateli andare per 3 minuti a 100°C e velocità 2.
Unite il composto di melone, amalgamandolo per 20 secondi a velocità 3, poi spostatelo in un contenitore e fatelo congelare in freezer per 12 ore.

Poco prima di servirlo, dividete il sorbetto in pezzi mettendoli nel boccale; fateli ammorbidire per 20 secondi a velocità 7, poi per altri 20 secondi a velocità 5 spatolando.

Distribuite il sorbetto nei bicchieri da portata e servitelo.
Accorgimenti
Per facilitare la preparazione, versate il composto nei bicchierini d’alluminio per muffin; una volta congelati, sformateli e versateli nel Bimby.

Se volete, potete decorare il sorbetto con delle palline di melone fresco.
Idee e varianti
Volete un tocco di sapore in più? Aggiungere ½ tazzina di vodka per dare una tonalità alcolica al vostro sorbetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?