Biscotti senza glutine Bimby

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 25 biscotti
Tempo: 40 minuti
Note: + 30 minuti per il riposo dell'impasto
Farina di mais, farina di riso, burro, zucchero e pochi altri ingredienti: per preparare degli ottimi biscotti senza glutine Bimby non serve molto!
L'impasto di questi frollini è semplice, ma gustoso e il procedimento è reso velocissimo grazie all'utilizzo del Bimby che, come sempre quando si tratta di biscotti e torte, viene in aiuto sostituendosi all'impasto manuale (il quale naturalmente richiederebbe più tempo e più fatica: con la nostra ricetta invece dovrete soltanto lavorare un po' gli ingredienti a mano dopo averli amalgamati bene con il Bimby).
Leggeri e friabili, i biscotti senza glutine Bimby che Gustissimo vi propone di seguito sono perfetti da servire a colazione insieme al tè o al caffellatte, ma potete sgranocchiarne qualcuno in qualsiasi momento della giornata.
La ricetta nasce ovviamente per venire incontro alle esigenze degli intolleranti al glutine, ma vi consigliamo di provarla anche se non siete celiaci: essendo molto leggeri e digeribili, questi frollini infatti sono adatti un po' a tutti.
Continuate a leggere per scoprire come preparare i biscotti senza glutine Bimby!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Preparare con il Bimby i biscotti senza glutine è facile, semplice e anche divertente!

Basta mettere tutti gli ingredienti, così come sono, nel boccale del robot: l'unica cosa che dovrete fare prima di metterli nel Bimby è tagliare il burro a piccoli pezzetti.

Iniziate quindi ad inserire i vari ingredienti: partite dalle due farine (quella di riso e la farina di mais fioretto), per poi unire il lievito senza glutine, i pezzetti di burro, lo zucchero e quindi i tuorli. Azionate il Bimby impostando la velocità 5, per 10 secondi.

A questo punto avrete ottenuto un impasto omogeneo: prelevatelo dal Bimby e trasferitelo sul piano di lavoro, dove completerete la lavorazione impastandolo rapidamente a mano, per dargli la forma di un panetto. L'impasto non dovrebbe attaccarsi alle mani, ma se questo dovesse succedere aiutatevi con un po' di farina di mais o di riso.

Riponete il panetto dentro una terrina, copritelo con della pellicola trasparente per alimenti e fatelo riposare in frigorifero per circa mezz'ora.

Dopo i 30 minuti di pausa necessari per il riposo dell'impasto, riprendete con la seconda fase della ricetta dei biscotti senza glutine Bimby: a questo punto dovete formare i vostri frollini (prima di prepararli ricordatevi di accendere il forno, per farlo arrivare a temperatura: così quando avrete pronti i biscotti potrete infornarli subito).
Per farli più velocemente, potete dare al panetto la forma di un salsicciotto: per ottenere i biscotti dovrete soltanto tagliare il salsicciotto a fette che non siano né troppo spesse, né troppo sottili. Con questo procedimento farete molto velocemente dei frollini tutti uguali.
Se invece avete più tempo a disposizione e a casa avete delle formine per biscotti, potete procedere in modo differente. Con l'aiuto di un mattarello stendete il panetto finché non avrà uno spessore di circa 1 centimetro e mezzo/massimo due centimetri. Adesso, usando gli stampini che preferite, formate i vostri biscotti. Se non avete degli stampini, arrangiatevi utilizzando una tazzina da caffè, da capovolgere e premere sulla pasta (così otterrete dei biscotti rotondi). Con le dosi indicate dovreste preparare circa 20-25 biscotti, ma il numero preciso dipende ovviamente dalla grandezza che date ai frollini.

A mano a mano che li preparate, disponete i vostri biscotti su una leccarda che avrete prima rivestito con un foglio di carta da forno: il tempo di cottura di questi biscotti senza glutine Bimby è approssimativamente di 15-20 minuti, a 180°C. Però, prima di sfornarli, controllate se sono sufficientemente dorati: se sono ancora troppo chiari significa che hanno bisogno di cuocere ancora.

Una volta pronti, sfornateli e fateli raffreddare (o almeno intiepidire) prima di gustarli in tutta la loro fragrante bontà!
Accorgimenti
Nello scegliere e acquistare gli ingredienti necessari per preparare i vostri biscotti senza glutine Bimby, prestate particolare attenzione al lievito: è preferibile comprarne uno che riporti espressamente la dicitura "senza glutine" oppure che abbia il simbolo della spiga sbarrata (come certamente saprete, è il simbolo che sta a segnalare che il prodotto è del tutto privo di glutine). Infatti, anche se il lievito in teoria dovrebbe essere di per sé un prodotto naturalmente gluten free, potrebbe contenere tracce di glutine per contaminazione (ovvero perché viene realizzato e confezionato in stabilimenti dove sono prodotti degli alimenti contenenti glutine). Meglio quindi andare sul sicuro scegliendo una marca in grado di garantire la totale assenza di glutine!
Idee e varianti
Vi piacerebbe dare una nota profumata all'impasto dei vostri biscotti senza glutine Bimby? Allora unite la scorza grattugiata di un limone o di un'arancia. Se volete aggiungere un po' di calorie e rendere questi frollini più golosi, una volta cotti e raffreddati glassateli ricoprendoli con del cioccolato fondente fuso.

A chi invece volesse togliere calorie anziché aggiungerle, consigliamo di fare dei biscotti Bimby senza glutine e burro: al posto del burro usate dell'olio di semi di girasole ed otterrete dei frollini più leggeri, ma ugualmente friabili e gustosi!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?