Cotolette di emmenthal

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Introduzione
Le cotolette di emmenthal sono una ricetta golosa che piace molto anche ai bambini. Veloci ed economiche, sono un'ottima idea per recuperare i formaggi che avanzano nel frigorifero.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Tagliate il formaggio a fette spesse e passatele prime nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato.
Friggete le cotolette di emmenthal in abbondante olio ben caldo, estraetele quando saranno dorate e fatele asciugare su carta da pane o da cucina.
Servite ben calde cosparse di sale.
Accorgimenti
Ci sono idee discordanti su quale sia l'olio migliore per friggere: per una cottura casalinga è consigliato l'olio extravergine d'oliva che regge le alte temperature e contiene sostanze antiossidanti.
Idee e varianti
Potete preparare le cotolette anche con altri formaggi, come fontina, caciocavallo o mozzarella (purché non sia freschissima e abbia perso il suo siero).

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?