Asparagi in salsa d'arancia

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Gli asparagi in salsa d'arancia sono sicuramente un piatto insolito, dai sapori contrastanti ma sempre gradevoli. Da assaporare in tutta la loro delicatezza.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite gli asparagi e fateli bollire in pentola, con abbondante acqua salata, per una ventina di minuti. Nel frattempo portate a ebollizione il brodo di dado e diluite la maizena con il succo d’arancia. Quando il brodo sarà caldo, aggiungete il composto di maizena e succo d’arancia, aggiungendo anche la scorza di 1 arancia.

Fate cuocere per 5 minuti girando di tanto in tanto e poi togliete la scorza. Nel frattempo sbattete i tuorli d’uovo assieme allo zucchero e metteteli in un pentolino, facendoli scaldare a bagno maria ad una temperatura costante. Appena il preparato sarà ben amalgamato unite il composto con il brodo e fate scaldare per altri 5 minuti. Stendete gli asparagi su un piatto da portata e insaporiteli con la salsina all’arancia.
Accorgimenti
Scegliete arance succose e profumate, altrimenti la crema acquisterà poco sapore.
Idee e varianti
Una spolverata di cannella aggiunta durante la cottura a bagnomaria rende la crema ancora più particolare, smorzando nel contempo il sapore zuccherato.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?