Flan bicolori di verdure

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
4.8 4
Introduzione
Un modo elegante e creativo per presentare le verdure, sia ai vostri ospiti sia ai bambini, che non sempre le mangiano volentieri.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate bene sia le carote che gli asparagi e puliteli (sbucciate le carote ed eliminate le parti più dire del gambo degli asparagi). Lessate le verdure e scolatele bene. Tagliate a metà la cipolla; frullate le due metà della cipolla, una con gli asparagi, l’altra con le carote (i due composti debbono restare separati). Aggiungete a ciascun composto metà della besciamella, due cucchiai di parmigiano grattugiato, un uovo e un pizzico di sale. mescolate ogni composto per amalgamarlo bene. Imburrate degli stampini da muffin e inserite in ciascuno metà composto alle carote e metà agli asparagi. Infornate gli stampini, per 30 minuti a 180°C. Una volta cotti, capovolgeteli nei piatti di portata e servite.
Accorgimenti
Quando infornate i vostri flan, abbiate cura di porli a bagnomaria, in una teglia piena d’acqua: in questo modo manterranno una consistenza gelatinosa e morbida.
Idee e varianti
Questa ricetta si presta con tutte le verdure di stagione che preferiate…specie con quelle colorate, che mantengono intatto l’effetto scenografico. Provate i vostri flan alle barbabietole, alle patate, ai carciofi, ai pomodori…
Commenti
4 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 14/09/2018 alle 09:15
Ciao Ciro!
Per questa ricetta ti consigliamo di usare la besciamella, ma se vuoi sostituirla puoi provare a utilizzare metà dose di ricotta e metà di panna.
Facci sapere come ti è venuta :-)
Inviato da ciro il 13/09/2018 alle 15:23
com'è posso sostituire la besciamella? con formaggi tipo ricotta?? o è insostituibile?
Inviato da Gustissimo.it il 12/12/2016 alle 14:13
Ciao Giulia! I flan li puoi congelare e conservare per un paio di mesi. Prima di consumarli, basterà farli scongelare in parte nel frigo e, poi, scaldarli in forno!
Inviato da giulia il 10/12/2016 alle 01:45
fanno conservati in frigo? per quanto tempo massimo?

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?