Croccante

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Note: + 1 ora per il riposo in frigorifero
Introduzione
Il croccante è un dolce che solitamente si consuma quando ci si reca alle fiere e ai Luna Park. Perché invece, per una volta, non provate a prepararlo in casa? La sua realizzazione vi porterà via poco tempo e potrete offrire ai vostri ospiti un dolce dal sapore veramente unico.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete lo zucchero in un pentolino e fatelo caramellare a fiamma bassa, aggiungendo due cucchiai di acqua.
Unite il burro tagliato a pezzettini e le mandorle.
Fate scaldare il composto a fiamma bassissima e mescolate in continuazione, in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino bene tra loro.

Trasferite il composto su un foglio di carta forno leggermente oliata, livellatelo e mettete sulla superficie un altro foglio di carta forno.
Con l’aiuto di un mattarello stendete il composto, in modo da ottenere uno spessore di circa 1 centimetro.
Fate raffreddare il croccante in frigorifero per almeno 1 ora prima di consumarlo, in modo che si rapprenda bene.
Accorgimenti
Oliate la carta forno prima di versarci sopra il composto, così non rischia di attaccarsi.
Idee e varianti
Qualora non vi piacciano le mandorle, potete sostituirle con le nocciole.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?