Bonet all'astigiana

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Il bonet (o bunet) alla'astigiana è un dolce al cucchiaio di semplice realizzazione; caratterizzato dalla presenza del rum e degli amaretti, ha una consistenza simile al budino e sulle tavole delle Langhe è da sempre il dolce delle grandi occasioni.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
In una terrina sbattete le quattro uova intere; rendetele spumose e poi unite il latte, quattro cucchiai di zucchero, il cacao amaro in polvere, il rhum e gli amaretti sbriciolati.

Con il restante zucchero e poca acqua, preparate il caramello; versatelo con cautela in uno stampo da budino precedentemente rivestendo il fondo e le pareti e fate raffreddare.

Quando il caramello sarà ormai indurito, rovesciate il composto del bonet e fate cuocere a bagnomaria in forno a 180°C per circa mezz’ora.

Fate raffreddare e decorate con amaretti.
Accorgimenti
La perfetta riuscita di questo dolce dipende dalla cottura a bagnomaria: ponete lo stampo del budino in una teglia e versatevi tanta acqua quanta ne occorre per arrivare a lambire il bordo dello stampo.
Idee e varianti
Se non amate il liquore, potete sostituire il rum con il caffè.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?