Pollo alle mele

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Introduzione
Quella di pollo è una carne ottima dal punto di vista nutrizionale, tuttavia non molto gustosa, a meno che non venga cucinata con spezie, profumi e aromi particolari. In tal caso assume tutto un altro sapore! Perché non provare ad accompagnarla con delle mele caramellate?
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Fate soffriggere l'aglio insieme alle foglie di alloro con un filo d'olio in una casseruola, dopodiché unite i pezzi di pollo e lasciateli rosolare per 6-7 minuti a fiamma media, girandoli per farli dorare su tutti i lati.

A questo punto sfumate con del vino bianco e continuate la cottura per 30-35 minuti a fiamma bassa con coperchio, allungando, quando necessario, con ½ mestolo di brodo vegetale e aggiustando di sale.

Quando mancheranno 15 minuti al termine della cottura del pollo, prendete le mele, lavatele con cura e tagliatele a spicchi; in una padella, ponete a sciogliere 1 noce di burro e fatevi rosolare le mele; quando saranno imbrunite, aggiungete lo zucchero di canna mescolando e, una volta che sarà sciolto completamente, spegnete il fuoco.

Ora impiattate: qualche pezzo di pollo irrorato con un po’ del suo sughetto, affiancato da qualche spicchio di mela caramellata.
Accorgimenti
Fatevi tagliare e pulire il pollo dal vostro rivenditore di fiducia!

Il tempo di cottura dipende anche dalla grandezza dei pezzi di pollo: per sicurezza, prima di spegnere il fuoco, assicuratevi che la carne sia ben cotta tagliandola con un coltello nel punto dove c'è più polpa.
Idee e varianti
Una possibile variante di questo piatto consiste nel mettere le mele a cuocere insieme al pollo sin dall'inizio, in modo da farle disfare e ottenere così una vera e propria salsa.

Un’altra variante consiste nel modificare la cottura del pollo: potete cuocerlo in forno, irrorando semplicemente una teglia con dell’olio e profumando il pollo con qualche aroma come rosmarino, alloro e aglio!

Per la preparazione potete utilizzare anche brodo di pollo al posto del brodo vegetale.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?