Capretto allo spiedo

Difficoltà:
difficoltà 4
Dosi: per 4 persone
Tempo: 100 minuti
Note: + 3 ore di marinatura della carne e il tempo di preparazione della brace
Introduzione
La carne di capretto, tenera e gustosa, si presta ad essere cucinata allo spiedo sia in occasione di una grigliata che in casa, utilizzando il forno se munito di spiedo girevole.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Per prima cosa preparate il capretto alla cottura: ponetelo a marinare in una terrina ampia con il succo dei limoni, l’alloro, la salvia, il timo, l’aglio, il rosmarino, le bacche di ginepro e il pepe: lasciatelo per almeno 3 ore a riposo.

Trascorso questo tempo il capretto è pronto per la cottura: toglietelo dalla terrina e, dopo aver preparato la brace, infilzatelo nello spiedo e fatelo cuocere più o meno per 1 ora e ½ ponendolo a circa 30 cm e girandolo di tanto in tanto per uniformare la cottura.

A metà cottura, aggiustate di sale la carne.
Servite il capretto ben caldo.
Accorgimenti
Se disponete di un forno con lo spiedo, potete cuocere il capretto per 2 ore a 160°C.
Idee e varianti
La marinatura delle cosce può essere preparata anche utilizzando il vino bianco.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?