Riso al sugo di tacchino

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Pochi ingredienti sani per portare in tavola un primo piatto che, all’occorrenza, può essere anche un piatto unico: ecco la ricetta del riso al sugo di tacchino.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pelate le carote e lessatele in acqua salata con l'aggiunta di una costa di sedano. Prelevatele con una schiumarola, conservando l'acqua di cottura, e passatele col mixer a immersione, condendo con sale e olio.
Cuocete il tacchino al vapore e tritatelo finemente. Lessate il riso nell'acqua di cottura delle carote. Scolatelo al dente, unitelo al tacchino e alla crema di carote e mantecatelo con abbondante parmigiano. Servite subito.
Accorgimenti
Per una ricetta di riso al sugo di tacchino più ricca, potete insaporire a volontà l'acqua di cottura del riso e del tacchino con patate, cipolla, alloro o altri aromi a vostro gusto.
Idee e varianti
Potete preparare una versione alternativa di questa ricetta, cuocendo il riso nel sugo di tacchino, irrorato di vino bianco secco e brodo, con l'aggiunta di pisellini primavera e burro.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da lorena il 01/11/2011 alle 12:05
Lo sto preparando proprio adesso e credo che sia una bontà.I Miei figli ne saranno felici.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?