Menù per San Valentino

Le ricette di Gustissimo per il vostro menù di San Valentino

Accendete le candele in tavola e scaldate il forno: con il menù di San Valentino riuscirete a organizzare una cenetta davvero romantica! Per cogliere nel segno non serve esagerare con le portate, né preparare dei piatti troppo raffinati: spesso la semplicità è la scelta più vincente. Facendo affidamento su prodotti di buona qualità e un pizzico di fantasia, l’atmosfera giusta per il giorno degli innamorati si creerà da sé.

Iniziate con un piatto davvero facile e appetitoso: i cuori di lompo. Con appena pochi ingredienti potete realizzare un antipasto grazioso; grazie agli stampini a forma di cuore, con cui incidere i crostini, riuscirete a prepararli con semplicità in pochissimi minuti.

Se volete fare dei cuori il tema portante della cena, perché non sfruttarli anche per servire il primo? Il riso allo zafferano e radicchio calza a pennello per l’occasione: dopo averlo mantecato il risotto, dovrete versarne una parte nel coppa pasta, ricoprirlo con il radicchio passato in padella e fare un ultimo strato di riso. Togliete lo stampino e otterrete un delizioso primo piatto a forma di cuore!

Un pizzico di eleganza non guasta mai, specie per una cena romantica, perciò vi suggeriamo un secondo all’altezza della situazione: il filetto di salmone con aceto balsamico. L’impiattamento ha un ruolo fondamentale: decorando il piatto con l’aceto balsamico potrete servirlo in tavola come una portata d’alta cucina.

Come contorno del salmone scegliete qualcosa di semplice, ad esempio l’insalata di patate a cuore. Anche in questo caso dovrete ricorrere alle formine, da usare per incidere le patate tagliate a fette spesse e fatte sbollentare. Completate con una salsina saporita e servitele in tavola!

Per concludere il menù di San Valentino si consiglia sempre un dessert facile da mangiare e soprattutto bello da vedere. Il cupcake foresta nera è senza dubbio una scelta vincente: la base, al cioccolato, viene ricoperta dalla panna montata e i riccioli di altro cioccolato. La ciliegia, posta sul dolcetto, sarà il tocco di classe per chiudere al meglio la serata.

Newsletter

Speciali