Impepata di cozze

Ricetta Impepata di cozze
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Note: + una quarantina di minuti per pulire le cozze
Introduzione
Si tratta di una variante delle cozze alla marinara, conosciuta e apprezzata in tutto il mediterraneo. È una ricetta molto semplice. La differenza, in questo caso, la fa soprattutto la materia prima.
Preparazione
Raschiate i gusci delle cozze e asportate la "barba" che fuoriesce dal loro interno. Riempite una grossa pentola d'acqua fredda salata e lasciate le cozze a mollo per una ventina di minuti, insieme a due metà di limone. Questo vi permetterà di spurgarle dai resti di sabbia. Prima di procedere, risciacquate le cozze in abbondante acqua fredda.
Versate quindi un po' d'olio in un'ampia casseruola (anche un wok va bene) e mettete a soffriggere l'aglio tritato a fiamma alta. Unite le cozze e innaffiatele di vino bianco. Aggiungete il pepe. Mantenete la fiamma alta per tutta la cottura, fino a quando tutte le cozze non si saranno aperte e parte del loro sugo non sarà evaporato.
Cospargetele con prezzemolo e ritirate dal fuoco.
Accorgimenti
Se vedete che le cozze fanno troppo sugo, potete toglierne un po' o aggiungere dei crostoni di pane abbrustolito. Questi risucchieranno parte dell'acqua in eccedenza e costituiranno un ottimo accompagnamento.
Idee e varianti
Se vi piacciono i sughi rossi, potete aggiungere dei pelati, subito dopo aver preparato il soffritto e prima di unire le cozze.
Un'altra idea è quella di spremere il limone che avete usato per spurgare le cozze per insaporirle in fase di cottura.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?