Focaccia al basilico e pomodorini Bimby

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 55 minuti
Note: Modello Bimby: TM31. + 1 ora e 30 minuti per la lievitazione dell’impasto e 1 notte intera per il riposo del lievitino. Dosi per 1 teglia dalle dimensioni di 30 x 50 cm
Introduzione
Come antipasto, per un saporito aperitivo o per una sostanziosa merenda, la focaccia al basilico e pomodorini Bimby è il rustico ideale per il piacere delle più diverse papille gustative. L’aiuto del Bimby semplificherà la preparazione facendovi venir voglia di realizzarla immediatamente.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Iniziate con la preparazione del lievitino. Ponete nel boccale la farina 00, 2 grammi di lievito di birra e 50 millilitri di acqua a temperatura ambiente, quindi fate lavorare il Bimby a velocità 4 per 20 secondi. Una volta pronto versate il composto in una ciotola unta con dell’olio, copritelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare in una dispensa per un’intera notte.

Mettete la farina 0 nel boccale pulito, 10 foglie di basilico lavate, asciugate e tagliate in listarelle, il restante lievito sbriciolato, circa 40 millilitri di olio, 270 millilitri di acqua a temperatura ambiente, il sale e il lievitino: lasciate lavorare il Bimby per 3 minuti, impostando la modalità Spiga per l’impasto.

Trascorso il tempo trasferite l’impasto in una ciotola lievemente unta con dell’olio, copritelo con la pellicola trasparente e lasciatelo lievitare in un luogo riparato per circa 1 ora. Nel frattempo private i pomodorini del picciolo, lavateli sotto l’acqua corrente, asciugateli e tagliateli a metà.

Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto all’interno di una teglia rettangolare, dalle dimensioni di 30 centimetri per 50, unta con dell’olio e distribuite sulla superficie i pomodorini e le restanti foglie di basilico lavate e asciugate. Coprite nuovamente con la pellicola da cucina e lasciate riposare la preparazione ancora per mezz’ora.

Terminato il riposo ungete con un filo d’olio la preparazione, conditela con il sale grosso a piacere e fatela cuocere in forno caldo e statico a 200°C per 25 minuti. La vostra focaccia al basilico e pomodorini Bimby è pronta per essere servita calda!
Accorgimenti
Ricordate che il lievitino va preparato un giorno prima, cosicché possa riposare tutta la notte e contribuire nel modo migliore alla preparazione della vostra focaccia.
Idee e varianti
Se gradite potete arricchire la preparazione aggiungendo le olive nere denocciolate e la mozzarella in fiocchetti.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?