Focaccia ripiena Bimby

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 40 minuti
Note: Modello Bimby TM31; + 2 ore e mezzo di lievitazione
5.0 3
Introduzione
Questa ricetta è semplice da realizzare: dopo aver impastato con il Bimby, basterà cuocere la focaccia e poi farcirla con prosciutto e formaggio.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Fate sciogliere il lievito in 1 tazzina d'acqua, dopodiché versatelo nel boccale insieme alla restante acqua e allo zucchero, mescolandoli per 5 secondi a velocità 5.
Aggiungete, poi, le farine e un pizzico di sale, lavorando il tutto per 3 minuti a velocità spiga.
Spostate l’impasto in una terrina, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per 2 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto in una teglia foderata con carta da forno, spennellatelo con dell’olio e salatelo, dopodiché lasciatelo lievitare per altri 30 minuti.

Trascorsa la mezz'ora, cuocete la focaccia nel forno già caldo a 200°C per 30 minuti; quando inizierà a prendere colore, sfornatela e fatela riposare per 10 minuti.

A questo punto potete tagliare tanti rettangoli di focaccia, aprirli in 2 e farcirli con prosciutto e le fettine di formaggio.
Accorgimenti
Per dare alla focaccia il suo tipico aspetto, effettuate una leggera pressione con le dita quando la stenderete nella teglia.
Idee e varianti
Se volete, potete preparare la focaccia farcita anche dividendo in 2 l'impasto una volta che sarà lievitato per 2 ore; lasciate lievitare le 2 focacce per 30 minuti, dopodiché adagiate su 1 delle 2 il prosciutto e il formaggio e coprite con l'altra. Procedete poi con la cottura in forno.
Commenti
3 commenti inseriti
Inviato da Antonella il 22/02/2016 alle 11:35
Ok perfetto ci proverò e vi aggiornerò
Nel frattempo mille grazie
Antonella
Inviato da Gustissimo.it il 22/02/2016 alle 08:48
Ciao Antonella, prima della lievitazione l'impasto deve essere malleabile con le mani, dalla consistenza molto morbida ma non liquida! :-)
Inviato da Antonella il 21/02/2016 alle 21:18
Salve, potreste gentilmente dirmi come deve risultare l'impasto prima della lievitazione?
Morbido, liquido...

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?