Rotoli al salmone e pompelmo

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Note: + 1 ora di riposo in frigorifero
Introduzione
Questi rotoli al salmone e pompelmo sono un antipasto dai gusti intensi, reso esotico dalle spezie in polvere.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Sistemate su un piano da lavoro otto fogli di carta velina ed adagiate su ognuno di essi una fetta di salmone. Fate cuocere in una padella i gamberetti fatti a pezzi, un po' di erba cipollina tritata, la ricotta e il mascarpone.

Amalgamate e aggiungete un po' di sale, un pizzico di pepe, senape e un po' di curry. Continuate a girare sino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo. Quando sarà cotta, mettete la farcitura sulle fette di salmone e richiudete avvolgendo il preparato con la carta velina. Mettete in frigorifero e lasciate risposare per 1 ora.

Nel frattempo sbucciate il pompelmo e mettetene da parte qualche spicchio prima di spremerlo in una ciotola. Lavate l’insalata e conditela con pepe, sale, il succo di pompelmo ed il succo di mezzo limone. Stendete l'insalata su un piatto da portata e appoggiateci sopra gli involtini, decorando con qualche spicchio di pompelmo ed erba cipollina.
Accorgimenti
La farcitura di formaggi e gamberetti può diventare troppo secca; in questo caso allungatela con un po' di acqua durante la cottura.
Idee e varianti
Durante la cottura dei gamberetti, potete aggiungere anche la scorza di pompelmo grattugiata: renderà la farcitura gradevolmente acidula. Evitate però di usare la parte bianca e spugnosa della scorza, perché è piuttosto amara.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?