Cetrioli alla russa

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Note: + 60 minuti di riposo in frigorifero
Introduzione
Questa ricetta è di origine russa. I russi amano mangiare verdure fresche condite con salse varie. I cetrioli alla russa sono in questo caso presentati come antipasto, ma i russi lo usano solitamente come contorno.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sbucciate i cetrioli, tagliateli a rondelle e metteteli in una scolapasta per una decine di minuti ricoprendoli di sale in modo da far espellere una parte dell’acqua in essi contenuta. Dopo una decina di minuti sciacquateli e mescolateli con l'aneto tritato, aggiungendo la panna acida e un pizzico di sale. Mescolate ancora per amalgamare bene gli ingredienti e servite il piatto freddo.
Accorgimenti
Scegliete cetrioli freschi e piuttosto sodi.
Idee e varianti
Al posto della panna acida potete usare yogurt greco.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?